Entra in contatto:

Calanda Broncos – E-R Panthers Parma 9-21: highlights e interviste

Football Americano

Calanda Broncos – E-R Panthers Parma 9-21: highlights e interviste

Storica impresa degli E-R Panthers Parma che a Chur, in Svizzera, espugnano il campo dei Calanda Broncos nella semifinale di Cefl e accedono alla finalissima.

La prima finale europea della storia dei neroargento, raggiunta con il cuore e la volontà, nonostante le assenze pesanti di Diaco, Alinovi e Pooda in attacco.

Partono subito forte i padroni di casa sull’asse tra il qb Chase Andries e l’altro americano Maxwell Gray che riceve sulle 40 in campo Panthers e porta palla fino alle 20 yards.
Poi è De Broosere a portare di nuovo palla fino a 5 yards dal Touch down. Ma la difesa Panthers non concede più nulla vanificando due tentativi personali del qb in maglia rossa e arginando anche un tentativo di De Broosere bloccato sul nascere.
I Broncos tentano il field goal e mettono i primi tre punti a tabellone.

Entrano in campo Bolles e compagni e risalgono il campo con una ricezione di Felisa e una corsa personale del Qb neroargento che arriva fino alla linea delle 30 in campo Broncos. Una ricezione di Zatti e una corsa di Dales valgono la chiusura del down, poi è Bolles a varcare di persona la linea del td. Felli non sbaglia e i Panthers sono avanti 7-3.

I Broncos non ci stanno e risalgono il campo con i soliti 3: le corse di De Booseere e le ricezioni di Gray, ma la difesa Panthers ferma gli svizzeri sulle 30 e riporta in campo l’attacco. La difesa Broncos costringe subito al punt i Panthers e spinge forte con Andries che torna in zona pericolo, ma ancora la difesa Panthers sale in cattedra con Belli che piazza un sack. Per tutto il quarto dominano le difese, ma poco prima dell’intervallo, nonostante un altro sack di Belli, Andries e compagni trovano in Td con la ricezione centrale di Gray per il 9-7 che chiuderà il primo tempo visto che la trasformazione dei Broncos viene deviata da Grossi.

Nella ripresa i Broncos provano ad allungare ma la difesa neroargento decide che non concederà più nulla, e l’attacco ricomncia a macinare yards con le corse di Bolles e Dales, a tratti imprendibili per la difesa di casa. E’ proprio Dales a entrare in end zone con una corsa al largo per il Td del sorpasso che con la trasformazione di Felli vale il 14-9 Panthers.

Nell’ultimo quarto i Broncos spingono forte alla ricerca del sorpasso: a pochi passi dal Td però la difesa neroargento argina le offensive di casa, anche quando Andries si improvvisa ricevitore e da l’illusione del td ma per gli arbitri non è entrato in end zone. e’ l’ultimo pericolo corso dai Panthers che conquistato il turnover escono da una posizione difficile con un bel lancio di Bolles per Bonzanni che riporta la palla a centrocampo. Poi sono le corse di Bolles e Dales a sancire l’ultimo Td che chiude il match sul 21-9 grazie alla trasformazione del soliro infallibile Felli. Le ultime velleità dei padroni di casa si spengono con l’intercetto piazzato caparbiamente da Proulx che chiude definitivamente i giochi e manda i Panthers in finale Cefl, contro gli Schwabisch Hall Unicorns dell’ex Reilly Hennessey tra tre settimane in Germania. Per continuare a sognare.

Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Football Americano

© RIPRODUZIONE RISERVATA