Entra in contatto:

Football Americano

Domenica a Moletolo il debutto dell'Under 21 dei Panthers

Domenica a Moletolo il debutto dell'Under 21 dei Panthers

Tutto pronto per il fischio d'inizio. Domenica l'Under 21 dei Panthers Parma debutta per la prima partita di campionato "College", a 2 anni di distanza dall'ultimo incontro, …

… al centro sportivo di Moletolo contro i Rhinos Milano. Kick off ore 15.
In campo scenderà un gruppo giovane per formazione ma non per esperienza; lo zoccolo duro è formato da giocatori che negli ultimi 3 anni hanno dominato a livello giovanile, vincendo con l’under 15 nel 2006, l’under 17 nel 2008 e l’under 18 l’anno scorso. Tra i nomi della rosa, su tutti, emergono sicuramente quelli del QB Tommaso Monardi e il DE Michele Canali, entrambi reduci dai campionati europei con la nazionale senior.
La squadra è guidata da uno staff tecnico di altrettanta esperienza. L’head coach è Paolo Borchini, ex giocatore (campione d’Europa nel 1987) che allena ormai da 20 anni nei Panthers Parma (a parte una breve parentesi nel 1996 a Piacenza) con trascorsi sulle panchine di varie le categorie come l’A1 nel 2007 e l’Arena nelle ultime due stagioni; al suo fianco poi lavorano per reparti Giampaolo Zardin (defensive coordinator), David Montaresi (DB coach), Giovanni Rossi (QB/WR coach) e Renato Tedeschi (linemen coach).
Dunque i Panthers per questo ritorno dell’Under 21 hanno puntato su un gruppo giovane, ricco di talenti, e guidato da uno staff d’esperienza. “Abbiamo una squadra innegabilmente con molto talento in tanti ruoli chiave – spiega l’head coach Paolo Borchini – ; forse quello che ci manca veramente è l’abitudine a giocare ad alto livello. In ogni caso cercheremo di prenderci qualche soddisfazione fin da questa prima stagione. L’obiettivo più bello comunque a fine anno sarebbe vedere tutti i ragazzi approdare in prima squadra per disputare il prossimo campionato di Serie A”.

Per le giovani pantere sarà una partenza per certi versi in salita contro i Rhinos Milano: “E’ una delle squadre storiche del football italiano – conclude Borchini – Hanno sempre avuto dei settori giovanili di ottima qualità, quindi sarà una partita tirata fino all’ultimo minuto”.
Tra le fila dei nero-argento daranno forfait il centro Erik Pasini e dei 2 WR Luca Aurilio e Fabio Cavagli mentre nella lista dei debuttanti figurano 4 giocatori provenienti in prestito dai Predatori del Golfo del Tigullio.
Il campionato di Under 21 vedrà ai nastri di partenza 16 squadre divise in 4 gironi da 4, per 6 partite di regular season, con le prime 2 di ogni girone che accederanno ai playoffs in programma a partire dal 6 dicembre. Per conoscere il campione d’Italia Under 21 però bisognerà attendere la finalissima fissata per i 20 dicembre.

I Panthers, inseriti nel girone Ovest, oltre ai Rhinos Milano, dovranno affrontare i Daemons Brugherio e gli Hogs di Reggio Emilia.
Negli altri gironi giocheranno: Lions (Bergamo), Redskins (Verona), Giants (Bolzano), Muli (Trieste), Warriors (Bologna), Chiefs (Ravenna), Guelfi (Firenze), Barbari (Roma), 82ers(Napoli), Grizzlies (Roma) e Marines (Roma).

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Commenti
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Football Americano