Entra in contatto:

Football Americano

Football americano: Panthers in Svizzera per giocarsi la finale di Efaf Cup

Football americano: Panthers in Svizzera per giocarsi la finale di Efaf Cup

I Panthers vanno a giocarsi la finale di Efaf Cup in terra di Svizzera.

Domani sera, alle 19 allo stadio Ringstrasse di Chur le “pantere” saranno impegnati nella semifinale dell’importante competizione europea contro i Calanda Broncos davanti a un folto pubblico (biglietti esauriti: previsti 2.500 spettatori).
I ducali si presenteranno con il pacchetto dei giocatori italiani al gran completo ad eccezione dell’Offensive line Vittorio Zanotti e del Defensive line Marcello Musi. Sul fronte americani è già certa l’assenza del Linebacker Greg Hay mentre il coaching staff deciderà all’ultimo momento se puntare sul Wide receiver Craig Mc Intyre o sul Defensive line Paul Vellano. Riconfermata invece la presenza in campo in veste di giocatori dei coach Andrew Papoccia (Running backs), Michael Pinkard (Wide receivers) e Matthew Perdoni (Running backs).
L’anno scorso i Panthers affrontarono i Calanda Broncos nel girone di qualificazione, battendoli 43 a 27, in una partita senza valore poichè entrambe le formazioni erano già matematicamente tagliate fuori dall’accesso alla semifinale. Gli svizzeri nell’arco di un anno hanno cambiato completamente volto; hanno vinto il titolo nazionale 2009, sono attualmente in testa alla classifica e nel girone di qualificazione 2010 hanno eliminato i Lazio Marines. Il roster degli svizzeri è imbottito di europei con doppio passaporto ed equilibrato in tutti i reparti.
I Panthers si presenteranno a Chur con la responsabilità di essere l’unica squadra italiana a rappresentare il football tricolore in una manifestazione europea dopo l’eliminazione dei Lazio Marines dall’Efaf Cup, dei Giants Bolzano e dei Lions Bergamo dall’Eurobowl.

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Commenti
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Football Americano