Entra in contatto:

Football Americano

Al Centro Sportivo di Collecchio i Panthers sfidano i Guelfi Firenze; in palio l’11esima semifinale consecutiva

Al Centro Sportivo di Collecchio i Panthers sfidano i Guelfi Firenze; in palio l’11esima semifinale consecutiva

Archiviata una regular season mai come quest’anno complicata, i Panthers si immergono nell’atmosfera post season e lo fanno affrontando i Guelfi Firenze, alla loro prima storica apparizione ad un quarto di finale nel campionato di serie A.

Record identico in stagione per le 2 formazioni, con 6 vittorie e 4 sconfitte, che sono valse il secondo posto del girone nord ai ducali ed il terzo in quello sud ai gigliati.

Aldilà dell’alta posta in palio, la sfida tra questi 2 team non può non riportare alla mente di chi c’era, un’altra partita avvenuta lo stesso giorno di 12 anni fa allo stadio Ridolfi di Firenze: semifinale del campionato di serie B 2004, i Panthers iniziarono la loro ascesa ai vertici del football nostrano battendo i fiorentini per 18 a 14, grazie ad un finale thrilling in cui la difesa bloccò per 4 volte il forte attacco viola a pochi secondi e poche yards dal TD, guadagnando l’accesso alla finale che poi fu vinta con molti meno patemi contro gli Elephants Catania che, per restare tra i corsi e ricorsi storici, ritorneranno da grandi avversari dei parmigiani in serie A nella prima decade del 2010.

Per esperienza ed abitudine a questo tipo di incontri, i padroni di casa partono sicuramente favoriti, ma dovranno prestare grande attenzione e, soprattutto, non sottovalutare i rivali, che giungeranno in Emilia forti dell’entusiasmo acquisito da un’annata molto positiva e con nulla da perdere.

I Panthers andranno alla caccia dell’undicesimo accesso consecutivo alle semifinali, palmares già di per sé straordinario, e per riuscirci sperano di recuperare un po’ di giocatori, soprattutto in attacco, reparto che quest’anno è stato letteralmente decimato da infortuni che, di fatto, non hanno mai permesso a coach Papoccia di schierare la formazione allestita in off season.

Occhi puntati e dita incrociate quindi, sui possibili rientri del WR Wilson e del RB De Simone, mentre più difficile pare il recupero dell’altro WR Alinovi; difesa alle prese con gli acciacchi del duo “bolognese” Bernardoni/Nobile, ma che presenterà in campo ed all’esordio assoluto in maglia neroargento Federico Gallina, fresco di rientro dagli States.

Novità assoluta sarà anche la location dell’incontro; essendo indisponibili sia il Tardini che il XXV Aprile per lavori di manutenzione, grazie all’interessamento del Comune di Parma ed al supporto e disponibilità del Parma Calcio 1913, la sfida si svolgerà nel campo solitamente usato dalla formazione Primavera della squadra crociata, presso il Centro Sportivo Parma 1913 di Collecchio, con kick-off alle ore 15:30.

Appuntamento dunque a domenica, dove il popolo Panthers dovrà fare la propria parte per spingere i ducali al successo.

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Commenti
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Football Americano