Connect with us
 

Panthers Parma – Giants Bolzano 6-20, highlights e interviste

Football Americano

Panthers Parma – Giants Bolzano 6-20, highlights e interviste

Esordio casalingo amaro per i Panthers che al Lanfranchi cedono il passo ai Giants Bolzano. Troppe e troppo pesanti le assenze tra le fila neroargento, il qb americano Hennessey, Malpeli Avalli, Canali e Della Bernardina: ne risente certamente l’attacco, guidato dal talentuoso ma giovanissimo Davide Rossi, che non riesce a segnare nemmeno un TD. Decisive per le sorti del match anche le iniziali incertezze della difesa, che poi prende le misure agli avversari e cresce decisamente di rendimento, ma ormai il divario è segnato e i calci di Felli non possono bastare a colmare il gap.

Il primo possesso è dei Giants, guidati dal Qb David Gahafer che con le portate di Querzola e le ricezioni di Pogo e dell’altro import Simone risalgono il campo fino alla red zone. Le ultime 5 yards le copre proprio Gahafer che sotto pressione firma il Td con una corsa ad aggirare la difesa sul lato destro. Della Vecchia trasforma per il 7-0 Giants. I primi due possessi offensivi dei Panthers non producono nemmeno la chiusura del primo down. Prima del cambio di campo, dopo il solito ottimo punt di Felli, è Cox a portare palla per circa 60 yards fino alle 22 in campo Panthers. Stavolta Gahafer si affida alle mani di Bonacci che riceve sulle 8 yards e si infila tra tre avversari eludendo gli interventi di Rossi e Diaferia per il TD che vale 13-0 Giants visto che Della Vecchia non trova i pali.
Da qui in poi sono le difese a dominare il gioco, per i trentini Pompilii firm a due sack, per i neroargento ne firma uno Belli mentre Vasini completa in intercetto su un 4 e sei. Sul finale del primo tempo i Panthers hanno l’occasione per mettere i primi punti a tabellone grazie alle crose di Pooda e Bryant, prestato al ruolo per l’occasione, e alle ricezioni di Finadri. Ma il field goal di Felli viene deflettato dallo special team Giants.

In apertura di ripresa l’attacco Panthers sembra trovare più efficacia, grazie a una ricezione di Alinovi e a una corsa di Pooda che termina in fumble, che ricoperto da Pedrotti permette un guadagno supplementare. Ancora una volta ci si affida al piede di Felli che stavolta centra i pali per il 3-13. La difesa Panthers vive il suo momento migliore e grazie a un intercetto di Diaferia, Rossi torna in campo e trova due buone ricezioni di Ferraro che permettono a Felli di calciare un’altro Field Goal che riporta i Panthers a un solo TD dagli avversari alla fine del terzo quarto. Nell’ultima frazione la difesa riconsegna il possesso a Rossi, anche grazie a un sack firmato da Erioldi, il giovane Qb a sprazzi mostra il suo talento come quando sotto grande pressione evita un sack e trova la ricezione di Alinovi. Ma tre giochi dopo un intercetto di Della Vecchia, pur fermato da un fischio intempestivo e viziato da un fallo successivo, riconsegnano il possesso agli ospiti che riescono a mantenerlo fino alla fine, quando a 12 secondi dalla sirena trovano il TD su un quarto down con la ricezione di Simone trasformata da Della Vecchia per il definitivo 20-6 Giants.

Prossimo impegno dei Panthers tra 15 giorni sul campo dei Seamen campioni d’Italia, non proprio l’impegno giusto per ripartire, ma almeno potrebbe esserci il tempo per recuperare alcuni degli infortunati.

Commenti
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Football Americano