I Panthers senza fissa dimora ricevono i Marines Lazio al centro Inzani

di
Ultimo aggiornamento: 22 aprile 2017

Non ci sarà il tanto agognato stadio Lanfranchi (ex XXV Aprile) ad accogliere il ritorno a casa dei Panthers dopo tre trasferte consecutive.

Una norma del regolamento federale, legata alla distanza kilometrica tra le squadre, impedisce la disputa al sabato della sfida contro i Lazio Marines; stante il poco tempo a disposizione ed il periodo festivo, non sono state trovate valide soluzioni alternative, pertanto la gara verrà giocata nel campo sportivo del Centro Inzani, utilizzato solitamente da squadre amatoriali di calcio e quindi sprovvisto di posti a sedere, tettoie e quanto solitamente in dotazione per un evento di questo calibro.

“Precisando che, nello specifico, non ci sono colpe dirette di nessuno”, a parlare è il presidente Tira, “è però palese che questa situazione è figlia delle tante promesse e relative porte in faccia che abbiamo attraversato in questi ultimi 13 anni. Anzi, probabilmente, il maggior responsabile sono io che non sono mai riuscito ad ottenere nulla più di questa vita da nomadi che ormai è diventata una consuetudine. Credo sia doveroso scusarsi anticipatamente con i nostri tifosi, che ci ritroviamo sempre e comunque alle nostre partite, nonostante i continui cambi di programma”.

Venendo alla parte prettamente agonistica, la sfida contro i laziali riveste grande importanza per i ducali che, dovessero proseguire con la striscia vincente, resterebbero attaccati al treno delle squadre di testa ed inizierebbero nel migliore dei modi la seconda parte della regular season, dove ogni match sará decisivo per formare la griglia dei playoff.

Gli ospiti giungono a Parma con un record di 2-2 e con l’obiettivo dichiarato di tentare il colpaccio; avversario quindi quanto mai temibile per i Papoccia boys, tra cui spiccano due ex di lusso, quali Don Stefano Pappalardo ed il WR Giorgio Polidori, attuale top scorer dei neroargento.

Curiosità giusto per esorcizzare la questione impianto, proprio su questo campo Panthers e Marines si sono affrontati lo scorso inverno in un’accesa semifinale del campionato under 19, vinta dai parmigiani.

SportEmilia - Sport in Tv, Web, Mobile Lungoparma - Il Primo quotidiano online di Parma PRTV.IT - La prima webtv di Parma Parma.Mobi - Primo portale mobile di Parma VisitParma - Cò femma incò

Testata giornalistica registrata - Aut. Trib. di Parma n. 13 del 14/11/2007 - Direttore Responsabile: Francesco Lia
Editore: Edirinnova sc - TERMINI E CONDIZIONI PRIVACY - Provider: Euromaster - OVH