SEGUICI SUI SOCIAL

Football Americano

I Panthers sfidano i Seamen per la seconda posizione, kick off domenica alle 15 a Sesto San Govanni, sul terreno dove i neroargento vinsero il primo titolo

I Panthers sfidano i Seamen per la seconda posizione, kick off domenica alle 15 a Sesto San Govanni, sul terreno dove i neroargento vinsero il primo titolo

Dopo quattro vittorie consecutive e tre settimane di stop, riprenderà domenica allo stadio Breda di Sesto San Giovanni, la corsa verso i play-off dei Panthers.
Il nome dell’impianto balzerà subito ai ricordi del popolo nero argento, trattandosi della location dove, nel 2010, i parmigiani vinsero il primo dei quattro scudetti consecutivi, battendo gli Elephants Catania.

La prossima sfida non sarà per il titolo, ma di sicuro non si discosta molto come importanza; avversari saranno i Milano Seamen, secondi a pari merito con i ducali.
In gioco la provvisoria piazza d’onore che, ricordiamo, darà diritto di accesso diretto alle semifinali, senza passare dal match di wild card.

Con un parco infortuni che potrebbe riempire un altro bus e che ormai non fa più notizia, la truppa dei Papoccia boys arriverà in terra lombarda pronta a dare battaglia sino all’ultimo secondo, contro un avversario che ha il miglior attacco del campionato con 220 punti segnati ed una difesa granitica che ad oggi ha concesso solo 68 punti agli avversari.
Non bastassero i molti ex che militano nei meneghini a dare pepe all’incontro, ci sarà anche la sfida a distanza tra i QB della nazionale italiana, l’italianissimo Monardi e lo “straniero” Zahradka, regista dei marinai milanesi.

Come sempre le telecamere di Sportparma seguiranno la partita, nella tarda serata di domenica saranno disponibili gli highlights e le interviste.

Leggi i commenti o commenta tu stesso



 


Pubblicità
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità

ALTRO IN Football Americano