© RIPRODUZIONE RISERVATA

Connect with us

Football Americano

Panthers U16: esordio vincente contro i Rhinos

Panthers U16: esordio vincente contro i Rhinos

Buona la prima per i Panthers Under 16. Ottima la prestazione dei ragazzi di coach Montaresi contro i Rhinos Milano nella prima giornata di campionato, una partita combattutissima culminata con il successo dei neroargento per 12-8
Scesi in campo al Vigorelli, i ragazzi di Coach Montaresi pagano l’esordio prima con due funesti infortuni consecutivi che decimavano la difesa titolare (i nostri auguri a Tony Rainieri per una pronta guarigione) e subito dopo con un touch down su una palla deflettata che finisce rocambolescamente in mano ad un ricevitore neroarancio, a cui non resta altro che involarsi in end zone.
I panthers però si registrano e dal momentaneo 0-8 arrivavano al 6-8 grazie a una corsa in end zone del QB Jones.
Ci pensa poi la difesa che ferma i Rhinos e si va al riposo con i Panthers in svantaggio di due punti.

Alla ripresa con palla in mano è ancora Jones a guidare i suoi al vantaggio di 12-8, lanciando un calibrato OUT a Maccanelli.
A questo punto la difesa sale in cattedra e ferma per due volte le velleità avversarie riconquistando l’ovale e permettendo all’attacco di gestire il cronometro lasciando scorrere gli ultimi interminabili 3 minuti.

Coach Zatti commenta così la partita:
“E’ andata nel migliore nei modi, tranne che per l’infortunio di Tony. Per il resto è bello aver vinto anche se ci sono ancora moltissime cose da mettere a posto. Però sono contento soprattutto per l’atteggiamento dei ragazzi che hanno svolto senza errori i vari schemi, senza falli o altri sbagli che sarebbero stati assolutamente normali essendo per molti di loro la prima partita della vita. Invece sono stati al di sopra di qualsiasi aspettativa, davvero!”.

Ora la pausa per la partita della nazionale maggiore, in campo al Vigorelli Domenica 20 contro la Svizzera, per centrare una qualificazione clamorosa al gruppo A degli europei, dopo la fantastica vittoria contro l’armata Austriaca. Poi si tornerà di nuovo in terra milanese tra due settimane in casa dei Daemons Cernusco, sperando di confermare quanto di buono si è visto in questa prima partita stagionale.

Commenti
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Football Americano