Entra in contatto:

In Breve

Fontevivo: il torneo di calcio a 7 finisce in rissa. Denunce e feriti

Fontevivo: il torneo di calcio a 7 finisce in rissa. Denunce e feriti

Brutta pagina di sport al campo sportivo comunale di Fontevivo dove una partita del torneo di calcio a 7 è finita in rissa.

Sul posto sono intervenute due pattuglie dei carabinieri e un’ambulanza. Il bilancio parla di 8 denunce a piede libero per rissa aggravata (i denunciati hanno un’età compresa tra i 20 e i 30 anni) e di 4 feriti finiti in ospedale con prognosi dai 10 ai 20 giorni per contusioni varie e una setto nasale fratturato.

La situazione è degenerata dopo un primo intervento dell’arbitro che per sedare gli animi ha estratto due cartellini rossi ad altrettanti giocatori della stessa squadra. Gli insulti e le provocazioni sono continuate anche dopo i due rossi e così dalle minace si è passati ai fatti: calci e pugni, una maxi rissa che ha coinvolto entrambe le squadre e costretto i Carabinieri a intervenire per sedare gli animi e raccogliere gli elementi utili per le successive denunce.

Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in In Breve