Entra in contatto:

Motori

A Varano due giorni dedicati alla storia dell’automobilismo

A Varano due giorni dedicati alla storia dell’automobilismo

Historic Track Day e 1000 Miglia. Per il 17 e 18 giugno l’Autodromo di Varano de’ Melegari si prepara ad accogliere una grande doppietta di eventi legata all’automobilismo storico, confermandosi un polo sempre più importante per quanto riguarda i motori in salsa “vintage”.

Si partirà venerdì, quando il circuito della Motor Valley accoglierà la decima edizione dell’Historic Track Day: dopo due anni di pausa, per le limitazioni dovute alla pandemia COVID-19, torna la kermesse organizzata da Berni Motori per vetture storiche sportive, compresi prototipi e monoposto, con una particolare attenzione al celebre marchio Abarth. Dalle ore 9 i piloti avranno a disposizione turni di prove libere senza finalità agonistica, della durata di 25 minuti, con quattro sessioni per ognuna delle classi previste (Gruppo A, B, C e D). La giornata, dedicata al piacere di guida, si concluderà alle 18 con il brindisi per i saluti in pit-lane.

L’indomani vedrà il tracciato “Riccardo Paletti” accogliere ancora una volta la carovana della leggendaria 1000 Miglia, rinnovando una tradizione nata nel 2015. Arrivati venerdì sera a Parma, completando la terza tappa del percorso allestito per la gara 2022, dalle 7 di sabato i concorrenti affronteranno una serie di prove cronometrate presso la pista della Val Ceno. Salutata Varano de’ Melegari, gli oltre 400 equipaggi proseguiranno quindi il loro viaggio alla volta di Brescia, per raggiungere il traguardo finale nel pomeriggio.

Quella alle porte sarà l’edizione numero 40 per la rievocazione della “la corsa più bella del mondo”, come era chiamata la competizione Brescia-Roma-Brescia disputata fra il 1927 e il 1957. A scrivere il proprio nome nell’albo d’oro sono stati fra gli altri Tazio Nuvolari, Achille Varzi, Alberto Ascari, Rudolf Caracciola e Stirling Moss, e costruttori come Alfa Romeo, Ferrari, Lancia e Mercedes.

Anche in questa edizione i modelli d’epoca saranno accompagnati dalle Supercar inserite nella 1000 Miglia Experience, dalle auto prodotte dopo il 1957 del Ferrari Tribute e dalle vetture elettriche della 1000 Miglia Green. Fra queste sarà iscritta la Tesla Model 3 guidata da Giancarlo Fisichella, ex pilota di Formula 1 con 3 vittorie e 4 pole-position, in qualità di ambassador per 478 Rent.

 

Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Motori