Connect with us

Motori

All’autodromo Paletti sbarca la Formula X Italian Series

All’autodromo Paletti sbarca la Formula X Italian Series

Sarà uno spettacolo unico. La Formula X Italian Series è pronta per dare il via ad una stagione che si preannuncia entusiasmante e ricca di emozioni, con il primo round in programma presso l’Autodromo “Riccardo Paletti” di Varano de’ Melegari il 14-15 Aprile. Grandi numeri e novità tutte da scoprire contraddistinguono l’edizione 2018, con oltre cento iscritti pronti a sfidarsi nei sei campionati che da quest’anno andranno a caratterizzare la fortunata serie tricolore. Oltre a Predator’s Challenge, Formula X e Formula Class Junior Italia, scenderanno in pista nel cuore della Motor Valley anche le monoposto della neonata G1 Series by Griiip, insieme ai protagonisti della Touring Car Series e delle Legends Cars. Dodici gare che sicuramente non mancheranno di regalare spettacolo, grazie anche alla diretta streaming che sarà possibile seguire attraverso la pagina Facebook ed il sito ufficiale della serie.

NUMERI E PROTAGONISTI. Il fine settimana di Varano si preannuncia attesissimo e carico di sfide interessanti, a partire dal ritorno in pista del Predator’s Challenge, anche quest’anno caratterizzato da un grande interesse e con ben 25 monoposto ai nastri di partenza. Dopo il successo del giovane spagnolo Ivan Machado Perez nell’edizione 2017, l’occasione sarà propizia per vedere il debutto in gara della nuova Predator’s PC015 che ha entusiasmato nei test invernali, con la battaglia nel campionato ideato da Corrado Cusi che si rinnoverà sia per la conquista del titolo assoluto che dell’AM Trophy intitolato a Flavio Di Bari.

Uno schieramento come di consueto ricco e variegato andrà a contraddistinguere il primo appuntamento stagionale della Formula X, la serie aperta a differenti tipologie di monoposto che insieme concorreranno per la classifica assoluta ma anche per primeggiare nelle singole classi: in pista Formula Renault 2.0, Formula 3, Formula Abarth e Formula Gloria per una sfida tutta da seguire.

Continua inoltre l’escalation della rinnovata Formula Class Junior Italia, la quale presenterà al via una griglia composta da ben venti monoposto: tra di essi anche il campione in carica Paolo Collivadino, il quale sarà chiamato a difendere il proprio titolo dall’assalto di un nutrito gruppo di sfidanti che puntano ad iscrivere il proprio nome nell’albo d’oro della storica serie tricolore rilanciata da Andrea Tosetti.

Tra le novità al via della stagione 2018, quella sicuramente più attesa riguarda l’esordio in pista della G1 Series, il nuovo campionato lanciato dalla scuderia israeliana Griiip e dal suo vulcanico fondatore Tamir Plachinsky. Spinta dal propulsore Aprilia, la monoposto rappresenta una novità destinata a suscitare grande interesse soprattutto tra i giovani piloti, grazie al costo contenuto ed alle innovative piattaforme di comunicazione messe a punto dalla serie.

Ma non mancherà nemmeno la presenza delle ruote coperte nel ricco contesto agonistico della Formula X Italian Series, grazie alla novità rappresentata dall’inedito FX Touring Car Series, che schiererà al via vetture quali Ferrari 550 Maranello, Lotus Elise RR, BMW E46, Audi TT, Alfa Romeo 156 e molte altre; il tutto senza naturalmente dimenticare le divertenti Legends Cars, pronte a darsi battaglia lungo i 2350 metri dell’autodromo emiliano.

NOVITA’ LIVE STREAMING. Grazie alla collaborazione con LiveGP Communication, il week-end di Varano sarà inoltre disponibile anche in diretta streaming, per offrire a tutti gli appassionati l’opportunità di seguire minuto per minuto il primo appuntamento stagionale. Sei telecamere presenti lungo la pista, live timing, replay istantanei e commento a cura di Marco Privitera: uno spettacolo che sarà possibile gustarsi a partire dalle ore 9:30 sulla pagina Facebook Predator’s Official, sul canale YouTube Formula X e sui siti web www.formulaxitalianseries.it e www.livegp.it. Come di consueto, nel corso dei giorni seguenti saranno disponibili sempre sui vari canali gli highlights del week-end con tutte le spettacolari immagini on-board e le interviste ai protagonisti.

L’ingresso in autodromo sarà libero nella giornata di sabato, mentre domenica 15 aprile si effettuerà servizio di biglietteria. 10€ l’intero, 5€ il ridotto, per donne e ragazzi con età compresa tra i 17 e i 14 anni, mentre per i minori l’ingresso sarà gratuito.

Commenti
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Motori