Connect with us
 

Motori

Autodromo Varano: chiusa la stagione 2018 con la Formula X Italian Series

Autodromo Varano: chiusa la stagione 2018 con la Formula X Italian Series

L’Autodromo di Varano ha accolto nel fine settimana del 3 e 4 novembre il gran finale della Formula X Italian Series, il ricco contenitore agonistico targato Uisp che aveva già fatto tappa sul circuito intitolato a Riccardo Paletti nel mese di aprile, inaugurando l’appassionante stagione 2018. Il tracciato della Motor Valley, territorio dove si concentrano le principali eccellenze motoristiche d’Italia, questa volta ha visto darsi battaglia un totale di oltre 100 iscritti e ha decretato gli ultimi verdetti dell’anno, a cominciare dall’assegnazione dei titoli nelle categorie G1 Series e Formula Class Junior.

Nella prima edizione della G1 Series, il campionato riservato alle monoposto del team Griiip motorizzate Aprilia, l’israeliano Yarin Stern ha scritto il suo nome nell’albo d’oro dopo essere arrivato a Varano forte di quattro centri consecutivi: per lui vittoria chiave in gara 2, che gli ha permesso di riscattarsi dal ritiro del mattino in gara 1 quando ad imporsi era stato il portoghese Miguel Matos.

Nella Formula Class Junior a spartirsi le due manches sono stati Marco Visconti (Stilo Corse) e Tiziano Frattini (Maky), con Paolo Collivadino riuscito a confermarsi campione grazie ad una quarta posizione: indolore quindi il suo stop nella seconda corsa per problemi tecnici.

Bernardo Pellegrini ha completato il proprio dominio assoluto nella Formula X, con due fughe solitarie al volante della sua Dallara F304: alle sue spalle doppia piazza d’onore per Jacopo Guidetti, mentre sul gradino più basso del podio si sono alternati Giorgio Matteo Berto e Marco Minelli.

Supremazia di Marco Spadini nel Predator’s Challenge, che dopo aver vinto in gara 1 al mattino è riuscito a concedere il bis in gara 2 con un sorpasso all’ultimo giro su Marco De Toffol. Podio identico da una manche all’altra, con Francesco Solfaroli stabile al terzo posto.

Albano Fabbri, con la Fiat X1/9 Proto, sembrava invece vicino a siglare l’en-plein nella FX Touring Car Series, ma dopo il trionfo in gara 1 è stato fermato da un problema tecnico in gara 2: rapidissimi i commissari ad intervenire e ad esporre la bandiera rossa, con Maurizio Silvestri a ereditare l’ultimo successo in palio del 2018.

Ad arricchire il programma dell’evento anche la sfida fra le inconfondibili vetture della categoria Legends, con i 16 concorrenti al via che si sono dati battaglia per la caccia al giro più veloce: in 1’19″375 ha nettamente prevalso Kevin Liguori, seguito da Giacomo Di Cristina ed Enrico Ferrario.

L’Autodromo Riccardo Paletti di Varano de’ Melegari vede così calare il sipario sulla stagione 2018, dando l’appuntamento ad addetti ai lavori, piloti ed appassionati al 2019.

Commenti
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Motori

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -
Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -

Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi