Entra in contatto:

Motori

Ghiretti fa poker di medaglie a Funchal con l’argento nei 200 misti

Foto: Augusto Bizzi

Ghiretti fa poker di medaglie a Funchal con l’argento nei 200 misti

Non ce n’era bisogno, ma ancora una volta Giulia Ghiretti s’è confermata regina indiscussa nel panorama del nuoto paralimpico.

Ai Mondiali di Funchal (Portogallo) la 28enne campionessa parmigiana ha dimostrato tutto il suo immenso talento aggiungendo al medagliere personale uno strepitoso argento nei 200 misti. Quattro medaglie – e un quarto posto, nei 50 farfalla – su cinque competizioni in quattro giorni, dopo l’oro all’esordio di domenica nei 100 rana, il bronzo nella staffetta 4×50 mista di lunedì e l’argento nella staffetta 4×50 misti mista (dove aveva nuotato solo in qualificazione) conquistato martedì. Un ritmo instancabile, come quello tenuto in vasca nei 200 metri misti, dove, dopo aver guidato per tre frazioni su quattro la gara, soltanto nell’ultima frazione a stile libero è stata recuperata dalla connazionale Monica Boggioni, che l’ha superata strappando l’oro.

Giulia Ghiretti lascia così la terra lusitana con la 22ª medaglia internazionale conquistata dal 2013 in poi, tra Mondiali, Europei e Paralimpiadi.

Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Motori