Connect with us
 

Motori

Il parmigiano Marcello Razzini sbarca nel campionato italiano rally

Il parmigiano Marcello Razzini sbarca nel campionato italiano rally

Si terrà nella serata di giovedì 7 marzo, presso il Museo Mille Miglia di Brescia, la presentazione del programma stagionale del pilota parmigiano Marcello Razzini. La prestigiosa ‘casa’ della mitica corsa su strada farà da cornice ad un momento particolarmente importante nella carriera del portacolori della scuderia Collecchio Corse: Razzini, infatti, approderà quest’anno nel Campionato Italiano Rally, la cui prima prova è in programma il 22 e 23 marzo prossimo al Ciocco (Lucca), e disputerà i sei rally su asfalto con l’obiettivo di ben figurare nella classifica del Campionato Rally Asfalto.

Il 35enne emiliano correrà con una Skoda Fabia (classe R5) gestita dal team bresciano DP Autosport; al suo fianco, il navigatore piacentino Gianmaria Marcomini. L’approdo nel principale campionato rallystico nazionale si concretizza al culmine di una carriera-lampo (iniziata nel 2014), caratterizzata – tra gli altri – dai successi di classe R2 nella International Rally Cup e nel trofeo monomarca Peugeot Competition 208 Rally nel 2017, e dal clamoroso quarto posto assoluto colto lo scorso anno nella stessa IRCup, alla prima stagione al volante di una vettura a quattro ruote motrici.

 

Commenti
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Motori

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -
Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -

Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi