Entra in contatto:

Motori

L’Autodromo di Varano accoglie i Mini Big Love Days

L’Autodromo di Varano accoglie i Mini Big Love Days

L’Autodromo Riccardo Paletti di Varano de’ Melegari si prepara ad una invasione… Mini. Il circuito parmense, nel weekend del 2-3 ottobre, ospiterà infatti i Mini Big Love Days, una due-giorni dedicata al marchio britannico che si è trasformato in qualcosa che va oltre la semplice automobile: oltre ai test drive sulle strade della Motor Valley, di cui l’impianto dedicato a “Riccardo Paletti” è fra le eccellenze, ci sarà e la possibilità di vivere un’esperienza a tutto tondo, in linea con le proprie passioni. E nella serata di sabato si svolgerà un grande concerto con la partnership di Radio 105.

Grazie a una gamma di modelli cresciuta negli anni, dentro al marchio Mini convivono ormai differenti anime, fra sportività, eleganza e versatilità. Per questo i Mini Big Love Days offrono quattro tipologie di percorso: Adrenaline, per guidare in circuito le versioni più prestazionali John Cooper Works, affiancati da piloti professionisti; Urban, per sperimentare l’innovativa Mini Electric; Style, per chi ama l’estetica e l’iconicità del brand, con una mostra dedicata al ventesimo anniversario dalla sua rinascita; Journey, per avventurarsi in offroad con la Mini Countryman.

Ad ogni percorso è associata una offerta gastronomica su misura, che spazia dagli hamburger ai prodotti a chilometri 0, passando per la cucina fusion fino ad un pic nic in chiave gourmet.

I Mini Big Love Days si apriranno alle 10 di sabato 2 ottobre, mentre alle 21 inizierà il Live Show durante il quale si alterneranno sul palco Lo Stato Sociale, Sottotono, Fasma e Nyv. Domenica 3 ottobre il festival ricomincia alle 9:30, per chiudersi alle 16:30.

La kermesse includerà anche una parata dei modelli Mini classici, premiando il più elegante, l’anteprima italiana dei concept Mini Vision Urbanaut e Mini Strip, un’area selfie per scattare un ricordo fotografico delle due giornate, una biosfera e persino un taboga alto ben 14 metri per scivolare in cui scivolare come al parco giochi.

L’ingresso ai Mini Big Love Days è gratuito e consentito a tutti previa registrazione sul portale www.mini.it oltre al controllo del Green Pass e di un documento d’identità. Nel rispetto del DCPM in vigore per il contenimento del virus Covid-19 l’autodromo avrà una capienza massima di 2500 persone in contemporanea. Per il concerto di sabato 2 ottobre è richiesta una registrazione, fino all’esaurimento del limite fissato di 1000 posti.

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Motori