Entra in contatto:

Motori

L’ultimo atto del Varano Challenge Trophy 2016: i risultati

L’ultimo atto del Varano Challenge Trophy 2016: i risultati

Con l’ultima bandiera a scacchi del pomeriggio di domenica 30 ottobre 2016 si è conclusa la prima edizione del Varano Challenge Trophy disputatosi su tre appuntamenti. L’ultimo, in programma questo fine settimana presso l’Autodromo Ricciardo Paletti di Varano de’ Melegari ha visto le più disparate categorie di vetture affrontarsi in pista.

Il miglior tempo al termine della disputa delle due batterie è andato nelle mani di Giancarlo Maroni alla guida della Falubba Suzuki di Classe 8, che ha completato i 3 giri del circuito in 4:13.814 nella Batteria 1, precedendo di sei secondi Paolo Cornelli, su Yamaha Gloria. Terzo invece Christian Rapuzzi, che ha svettato nella Batteria 2.

Nelle finali si è imposto Enrico Trolio con una Peugeot 1600 completando le quattro tornate di gara in 6:12:002, 2.967 più rapido della Renault di Filippo Gennari. Ma molto interessante è la divisione in classi della manifestazione.

Nel Gruppo 2A il successo è andato nella mani di Luca Tedeschi su Autobianchi Fiat, mentre nel 2B si è imposto Gianmaria Marcomini su Saxo 1600. Maurizio Fumi si è invece aggiudicato il Gruppo 3° con la sua Peugeot, precedendo Sergio Murgia su Citroen per 9.441.

Tiratissimo invece il duello per il Gruppo 3B che ha visto Ido Barel completare i quattro giri previsti in 7:10.045 con soli 297 millesimi di vantaggio su Gianluca Artus e 389 su Danilo Magnani. Successo per la Peugeot 1600 di Enrico Trolio nel Gruppo 4A che ha preceduto sul podio la Fiat di Andrea Dalla Bona e l’altra vettura della casa del grifone di Stefano Fantesini.

Alessandro Ferrari ha invece colto la vittoria nel Gruppo 4B su Renault, con il marchio francese che si è imposto anche nel Gruppo 5B grazie a Filippo Gennari che rifilando 6.979 al termine delle quattro tornate a Luca Capetta, ha regalato ai transalpini una doppietta.

Nel Gruppo 7 invece è stato Daniele Landi ad aggiudicarsi il successo in 6:46.487, mentre nel Gruppo 8 Giancarlo Maroni ha completato una sola tornata. Con la sua Morris Mini Cooper S Gianluca Grossi si è invece imposto nel Gruppo 9.

Prossimo appuntamento per l’Autodromo Riccardo Paletti di Varano de’ Melegari il 13 novembre per il Campionato Italiano Drifting.

Commenti
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Motori