Entra in contatto:

Motori

Mick Schumacher, pauroso incidente: «Bisogna ringraziare San Dallara»

Foto Sky Sport

Mick Schumacher, pauroso incidente: «Bisogna ringraziare San Dallara»

“Bisogna ringraziare ‘San Dallara’ e la sua capacità di costruire vetture sicure e robuste, perché l’incidente che ha visto coinvolto il pilota della Haas, Mick Schumacher, se non ha avuto conseguenze peggiori lo si deve proprio alla solidità della struttura costruita a Varano De Melegari”.

Con queste parole Paolo Ciccarone, esperto di Formula 1, ha commentato sulle colonne di Automoto.it il pauroso incidente che ieri ha coinvolto Schumacher jr nella seconda parte delle qualifiche del Gp dell’Arabia Saudita di Formula 1, per fortuna senza gravi conseguenze. Il pilota tedesco, figlio del grande Michael, ha perso il controllo della Haas a oltre 200 km/h, distruggendo completamente la vettura dopo un terribile impatto contro il muro.
Le parole di Ciccarone sottolineano il grande lavoro della Dallara nella progettazioni di monoposto sportive che gareggiano sulle piste di tutto il mondo. Un ‘eccellenza italiana e parmigiana.

 

Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Motori

© RIPRODUZIONE RISERVATA