Connect with us

Motori

Motocross: la Fontanesi festeggia il ritorno con un terzo posto

Motocross: la Fontanesi festeggia il ritorno con un terzo posto

Kiara Fontanesi festeggia con un terzo posto assoluto il ritorno del Mondiale Femminile in pista, dopo sei mesi di stop. Due manche corse con un buon ritmo e attenta a non commettere errori nel primo dei due round, che diventano fondamentali ai fini del mondiale, sul tracciato di Mantova nel Gp Lombardia.

Le due manche disputate nella giornata di sabato hanno visto Kiara concludere al terzo e al quinto posto le due manche. Piazzamenti che le hanno permesso di concludere sul podio, alle spalle Larissa Papenmeier e Nancy Van de Ven. In ottica mondiale, i 36 punti conquistati dalla portacolori del MX Fonta Racing, di mantenere il terzo posto nel mondiale, staccata di 13 punti dalla vetta, occupata dalla Papenmeier e a tre lunghezze da Van De Ven, seconda.

Nella prima manche, la Fontanesi, è stata brava a recuperare dall’ottava posizione dopo una partenza non perfetta. Si è destreggiata nel gruppo e una volta liberatasi delle avversarie ha potuto imporre il suo ritmo, cercando la rimonta nei confronti di Duncan, ormai lontana e imprendibile, e Papenmeier, seconda. La bella rimonta della prima frazione lasciava presupporre a una seconda manche da primato, invece ancora una volta la partenza è stata fondamentale. Uno start non perfetto l’ha allontanata dalle prime posizioni, ritrovandosi decima al primo giro. Ha poi rimontato fino al quinto posto nella manche vinta da Van De Ven, che ha raccolto il testimone della Duncan, caduta e ritirata.

Il circus del femminile si ferma a Mantova e mercoledì andrà in scena il secondo round e penultimo stagionale. Dopo il podio, ci si attende la reazione di Kiara per le due manche infrasettimanali, che saranno importanti per incamerare punti preziosi per il mondiale, che poi si concluderà a novembre sulla pista di Arco di Trento.
Kiara Fontanesi:” Un sabato difficile, dove in gara 1 sono scivolata e poi ho recuperato, mentre nella seconda partenza si è spenta la moto. Un peccato, perché i tempi erano per stare davanti, ma ho dovuto rimontare. Si poteva fare meglio e ottenere più punti, invece è andata così. Ora ci prepariamo per la prossima gara consci di avere un buon pacchetto tecnico e sono in forma”.

GP LOMBARDIA:
1. Manche: 1. Duncan (Kawasaki)  11 giri in 258’35”691; 2. Papenmeier (Yamaha) a 15”958; 3. Fontanesi (Ktm) a 23”592; 4. Dam (Yamaha) a 37”053; 5. Van De Ven (Yamaha) a 43”306
2. Manche: 1. Van De Ven (Yamaha) 11 giri in 26’01”397; 2. Papenmeier (Yamaha) a 7”758; 3. Anderson (Ktm) a 12”095; 4. Valk (Yamaha) a 15”00; 5. Fontanesi (Ktm) a 15”764
Mondiale: 1. Papenmeier 129; 2. Van De Ven 119; 3. Fontanesi 116; 4. Duncan 115; 5. Valk 98

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement
Advertisement

Altro in Motori

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br>Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br><br> Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi