Connect with us
 

Motori

Motori d’epoca, la 4a edizione di Varano Vintage

Motori d’epoca, la 4a edizione di Varano Vintage

Il motto è “Ride, Drive and Trade”, l’ingresso per il pubblico rigorosamente gratuito. L’Autodromo di Varano de’ Melegari si prepara a vivere un vero e proprio weekend di festa: nelle giornate del 15 e 16 settembre ospiterà infatti la quarta edizione di “Varano Vintage”, kermesse dedicata ai motori d’epoca. Un settore che raccoglie sempre maggiore interesse da parte dei nostalgici, così come dei giovani curiosi, e in cui il tracciato parmense continua ad essere un punto di riferimento assoluto. Sia per le due che per le quattro ruote.

Al “Riccardo Paletti”, parte di quella Motor Valley che riunisce le principali eccellenze motoristiche italiane, il paddock darà spazio a numerosi raduni di mezzi a due e quattro ruote. Nel frattempo, sul tracciato si svolgeranno un totale di oltre 50 turni di prove libere che vedranno alternarsi moto e auto. Alcuni di questi, nello specifico, saranno riservati ai fantastici modelli da competizione, altri, per accontentare proprio tutti, ad auto e moto moderne. Sabato il primo semaforo verde si accenderà già alle 9:00, domenica addirittura alle 8:40, per due intense giornate in cui il rombo dei bolidi si spegnerà solo attorno alle 18:00.

Sabato, come piacevole aggiunta al programma, ci saranno cinque sessioni da 15 minuti per chi vorrà cimentarsi al volante delle spettacolari monoposto Predator’s, altro progetto vincente nato nella Motor Valley. Saranno a disposizione sia la collaudata PC008 che la più recente e prestazionale PC015.

Domenica, invece, spazio alle glorie del “Two Stroke is Back” e del “2T Special Trophy”, con le moto dotate dei propulsori a due tempi che hanno dominato a lungo la disciplina. Divisi in due gruppi, per “Amatori” ed “Esperti”, tutti i turni saranno cronometrati, ma solo l’ultimo sarà considerato per la classifica di entrambe le divisioni. Sarà una prova di regolarità: l’obiettivo è quindi restare il più vicino possibile al tempo fissato. Le premiazioni vedranno la consegna di prodotti agricoli del territorio, del resto famoso nel mondo anche per le sue meraviglie gastronomiche.

Varano accoglierà poi la quarta tappa 2018 del Supertrophy RD Series, con quattro turni dedicati ai cultori della mitica Yamaha RD, realizzata in varie serie e cilindrate (da 125cc fino a 500cc) fra il 1973 e 1988 per portare “su strada” la filosofia dei Gran Premi del Motomondiale. Per le auto non mancheranno gli iscritti del club Alfa Romeo “Il Quadrifoglio”, in arrivo da Sestri Levante (Genova), e il Raduno Lancia allestito in collaborazione con il club parmense “Ruote a Raggi”.

Proprio “Ruote a Raggi” ha organizzato apposite sessioni di verifica per consentire, ai proprietari di auto stradali, auto da competizione e moto stradali, di effettuare la richiesta dell’ambita omologazione ASI (Automotoclub Storico Italiano), utile a valorizzarne l’importanza storica, culturale e sociale.

Il Varano Vintage sarà occasione di svago anche per i bambini dell’Ospedale Pediatrico “Pietro Barilla”, che potranno scoprire, da passeggeri, le emozioni di un giro di pista in piena sicurezza.

Maggiori informazioni sono disponibili sul sito ufficiale dell’autodromo, www.varano.it.

 

Commenti
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Motori

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -
Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -

Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi