Connect with us
 

Motori

Un weekend tra passato e presente all’autodromo di Varano

Un weekend tra passato e presente all’autodromo di Varano

Arrivata l’estate, ecco un intenso e variopinto weekend per l’Autodromo di Varano de’ Melegari: il circuito parmense si prepara ad accogliere molte attività differenti per soddisfare i gusti di tutti gli appassionati.

Si comincerà da sabato 1° luglio, con la terza edizione del raduno Porsche: l’evento, organizzato da Wombo Events, è dedicato a tutti i modelli prodotti nella storia della leggendaria casa tedesca, classici e moderni. Il programma includerà turni di prove libere in pista, e sul tracciato Off Road per i SUV, possibilità di test drive della nuova gamma e una serie di iniziative collaterali per rendere l’esperienza completa a 360 gradi.

Sempre il 1° luglio, intanto, nell’area adiacente l’Autodromo si allestirà un fettucciato dove si cimenteranno gli appassionati dell’Enduro, per un vero e proprio antipasto del Varano Vintage 2017, che entrerà a pieno regime domenica 2 luglio. Il programma in pista sarà scandito da turni cronometrati, divisi tra auto e moto storiche prodotte fino agli anni ’80, ai quali si aggiungeranno i sempre spettacolari sidecar, le divertenti monoposto Predator’s e, in sessioni a loro dedicate, le mitiche Yamaha del club RD Series.

L’ingresso è libero, con attività previste dalle ore 9:00 alle 18:00.

Commenti
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Motori

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -
Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -

Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi