Entra in contatto:

Nuoto

Domenica parte il November Shark di Federico Bocchia

Domenica parte il November Shark di Federico Bocchia

Il velocista parmigiano sarà  impegnato in tre meeting a caccia della qualificazione per l'Europeo in vasca corta.

E’ un mese importante, cruciale quello di novembre per Federico Bocchia a caccia della qualificazione per i prossimi europei in vasca corta (12-15 dicembre in Danimarca). Il velocista parmigiano sarà impegnato domenica nel 5° Meeting di Lamezia Terme ove saranno presenti i big del nuoto italiano tra cui Orsi, Dotto, compagni-rivali di Bocchia, Scozzoli e in campo femminile Pellegrini, Di Pietro e tanti altri/e oltre a stranieri di valore come Govorov. Batterie dei 50 sl al mattino, finali al pomeriggio. Domenica 17, the King Shark sarà al via del 17° trofeo Sprint a Legnano, manifestazione che torna dopo la bellezza di 22 anni. Due meeting che per il 27enne nuotatore dell’Esercito e del Nuoto Club ’91 Parma fungono da marcia di avvicinamento all’appuntamento clou di Viareggio del 22 e 23 novembre (37° Mussi-Lombardo-Femiano, 9° Gran Premio Italia) ultima chiamata prima dell’europeo. Nell’ultimo meeting disputato a St.Dizier, in Francia, Bocchia ha ottenuto un buon 21”87, non lontano da quel 21”60 tempo limite per la qualificazione agli europei in vasca corta. Un tempo ampiamente nelle braccia del nuotatore ducale che lo scorso anno proprio agli europei in vasca corta di Chartres fu capace di un gran 21”27, sua miglior prestazione di sempre, e al quale fu costantemente sotto ai successivi mondiali di Istanbul.

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Commenti
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Nuoto