Entra in contatto:

Nuoto

La Spezia: doppio successo per lo Yacht Club Parma

La Spezia: doppio successo per lo Yacht Club Parma

Doppio successo per lo Yacht Club Parma con la sua barca Stella, che ha trionfato nel Campionato di Primavera a La Spezia, subito dopo aver vinto per la quarta volta consecutiva la Settimana della Vela d’altura ad Alassio, classica d’apertura della stagione agonistica, con la partecipazione dei migliori velisti del Tirreno.

A La Spezia la plurititolata barca parmigiana degli armatori Stefano Fava e Beppe Cavalieri si è imposta su una cinquantina di imbarcazioni, tutte agguerrite e competitive. Dopo 6 regate, svoltesi tra febbraio e l’ultimo weekend di marzo, Stella ha ottenuto il primo posto nella classe Orc, riservata alle “Formula Uno” del mare.

L’equipaggio, tutto targato Yacht Club Parma, si trova ormai ai massimi livelli velici, dimostrando in ogni campo di regata l’elevato tasso tecnico locale col supporto di un importante brand del territorio, lo sponsor Parmigiano Reggiano.

La supremazia è stata netta nelle diverse condizioni di vento e mare, grazie anche all’abile tattico Roberto Pardini. Sempre nel Campionato di Primavera, va segnalata la prestigiosa vittoria della barca Kristina nella classe Tav (Tutti a vela), guidata da Giovanni Canali, con un team ancora una volta composto da atleti del Gruppo Sportivo dello Yacht Club Parma.

Nella classe First 36.7, poi, un buon risultato è stato conseguito anche da T-Pol, altra imbarcazione del club di Parma, che è capitanata da Gianluca Carretta e ha la peculiarità di vedere alternarsi atleti ai quali viene offerta la possibilità di provare un’esperienza di regata spendendo solo 30 euro al giorno.

Tutte le attività agonistiche dello Yacht Club Parma sono il frutto della sua Scuola di Vela, che ha già aperto le iscrizioni ai tanti corsi di vela, sia per i ragazzi che per gli adulti, adatti a tutti i livelli di esperienza. Questa Scuola di Vela è intitolata a Roberto Allodi e si avvale di istruttori della Federazione Italiana Vela, rilasciando quindi un attestato riconosciuto in qualsiasi altra scuola vela di tutto il mondo.

Commenti
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Nuoto