Connect with us

Nuoto

Settecolli, Bocchia chiude ultimo dopo un buona batteria

Settecolli, Bocchia chiude ultimo dopo un buona batteria

Il velocista parmigiano non si migliora rispetto al mattino al contrario degli altri: i 50 sl sono di Marco Orsi in 22"22

Una buona batteria, la settima, di Federico Bocchia era valsa l’approdo in finale allo squalo parmigiano che si è confermato sul tempo di 22”63, terzo delle eliminatorie dietro a Orsi (22”53) e Govorov (22”58) finitogli davanti in batteria. Più lontano Luca Dotto, 7° in 22”78 ma ha tenuto, mentre l’atteso romeno Trandafir ha offerto una prova incolore al pari di Deibler e Magnini.
Anche questa volta, però, Bocchia non si è ripetuto nella finale del pomeriggio mentre gli altri hanno migliorato, chi poco chi tanto, il tempo del mattino. Il velocista ducale ha chiuso all’ultimo posto in 22”70 una finale che ha visto sul gradino più alto del podio Orsi in 22”22 davanti a Dotto (22”46) e al sorprendente greco Meladinis (22”52); a seguire Rolla, Govorov, Gimondi e Leonardi. Questi i piazzamenti degli altri nuotatori parmigiani in vasca nelle eliminatorie: il 19enne Fabrizio Ferraguti ha chiuso col 42° tempo i 50 dorso col tempo di 27”77, poco meglio di lui il compagno di squadra Tommaso Lori (39° tempo il suo 27”69); Alessia Ferraguti ha fatto fermare il crono dei 50 rana sull’1’13”53 che le vale il 34° tempo; 1”03”66 il tempo di Beatrice Restori nei 100 farfalla (36°) mentre da Francesco Broglia ci si aspettava qualcosa in più nello stesso stile: il 54”76 gli è valso il 17° tempo.

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Commenti

Commenti Recenti

Altro in Nuoto