Connect with us

Nuoto

Nuoto, Regionali: ancora tante medaglie per il Nuoto Club 91 e per Beatrice Restori (Reggiana nuoto)

Nuoto, Regionali: ancora tante medaglie per il Nuoto Club 91 e per Beatrice Restori (Reggiana nuoto)

Con la conquista di altri 3 ori, 3 argenti e 2 bronzi il Nuoto Club 91 Parma asd chiude in maniera splendida i Campionati Regionali di Categoria Primaverili 2010, portando il bottino a 5 titoli regionali, 6 medaglie d'argento e 5 bronzi.

Titoli cui vanno aggiunti gli altri due ori di Beatrice Restori, parmigiana in forza alla Reggiana Nuoto, che ha trionfato nei 100 farfalla e nei 400 misti oltre a centrare un argento anche nella 4×100 stile libero. 2 ori e un argento che portano il bottino personale di Batrice nei due week end a 6 ori un argento e un bronzo

Per il Nuoto Club 91 in evidenza un fantastico Tommaso Lori che nella categoria cadetti domina sia i 50 che i 100 dorso con tempi di assoluto valore, 26.69 e 57.50 , tempi che gli valgono le finali nazionali. Federico Bocchia bissa nella cat.assoluti l’oro di 50 andando a vincere i 100 stile libero in 50.89.

Ottime le prove di Nicolò Mezzadri (cat.juniores) nei 100dorso in 57.09 (personale) al 2° posto e nei 50 dorso in 27.09 al bronzo.

Medaglie di valore per Luigi Feriani (cat.cadetti) argento nei 1500 stile libero in 16.14.30 e bronzo nei 400 stile libero in 4.07.80.

Infine bella medaglia d’argento di Sara Fantinel nella cat.assolute nei 100 rana in 1.12.54.

Peccato per l’assenza di Fabrizio Ferraguti che dopo l’oro nella prima parte si e’ dovuto arrendere a uno strappo muscolare e non ha potuto disputare la seconda parte delle finali.

Esordienti: 15 finali per 7 atleti del Nuoto Club 91

Lo scorso fine settimana tra la piscina di Mirandola e quella di Molatolo, si sono svolte le tre parti che vedevano impegnati esordienti B e A del Gran Premio esordienti 2010, gara del circuito della Federazione Italiana Nuoto.
Presenti in acqua tutti i migliori atleti del settore giovanile dell’Emilia Romagna.
Per il Nuoto Club 91 Parma A.S.D. hanno guadagnato la finale 7 atleti per un totale di 15 gare individuali.
La giovane promessa del Nuoto Club 91 Parma A.S.D Banzola Giorgia che gareggia nella categoria ES. A1 ha ampiamente mantenuto le promesse con due splendidi ori e altrettanti record personali nei 100 Dorso nuotati in 1’20’’30 e nei 200 Stile in 2’28’’40, infliggendo distacchi importanti alle avversarie e facendo registrare un ottimo 5° posto nei 100 Stile in 1’12’’30 confermando la sua presenza ai vertici delle gare regionali già conquistata nei regionali estivi della scorsa stagione.
Altrettanto entusiasmanti e ricche di soddisfazioni le gare di Alessia Ferraguti che nella sua specialità, la rana, conquistava due secondi posti nei 100 in 1’21’’30 e anche nella doppia distanza in 2’55’’50 per finire con un ottimo sesto posto nei 100 stile in 1’08’’90.
Sicuramente da segnalare, oltre alle prestazioni delle due giovani alfieri del Nuoto Club 91 Parma A.S.D, anche le ottime gare, che hanno portato tutte a dei forti miglioramenti dei record personali di Paini Filippo nei 100 e 200 dorso tra gli ES A2, di Rosati Rebecca, la più piccolina atleta schierata del Nuoto Club 91 Parma A.S.D facente parte degli ES. B, che confermava la sua costante e rapida crescita sfiorando il podio sia nei 50 che nei 100 rana e di Delfini Francesca che nella gara più rapida e intensa della manifestazione, i 50 Stile Libero, nella categoria A1 toccava il muro con un ottimo 7° posto.
Al termine della gara Andrea Gavazzoli allenatore della categoria ES. A e responsabile del settore giovanile del Nuoto Club 91 Parma A.S.D aggiungeva: “ si può solo dire un bravissimi a tutti i nostri giovani atleti per le grandi soddisfazioni che ci hanno dato durante questa manifestazione, risultati che nascono da un impegno costante e continuo loro e delle loro famiglie che li seguono, il nostro compito di allenatori è solo quello di metterli in condizione di conoscere e di saper fruttare al meglio le loro capacità e potenzialità rispettando sempre il loro stato di bambini; ovvio che la soddisfazione di veder ricompensato il proprio lavoro, si dai loro risultati, ma in particolare dei loro sorrisi e dalla loro felicità è un’enorme ricompensa e soddisfazione”.
Con questa gara che chiude la prima parte di stagione e ci proietta verso quella estiva il Nuoto Club 91 Parma A.S.D ha continuato il suo progetto dimostrando che, si al società è composta dagli atleti di punta di valore a livello assoluto ma di continuare a far crescere giovani nuotatori in modo da poter mantenere l’eccellente qualità anche nel futuro.

Commenti
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Nuoto

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br>Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br><br> Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi