Entra in contatto:

Nuoto

Nuoto Master, il Villa Bonelli fa incetta di medaglie a Verolanuova

Nuoto Master, il Villa Bonelli fa incetta di medaglie a Verolanuova

La stagione natatoria master è appena iniziata e il Villa Bonelli torna a casa dal bresciano con il carniere bello pieno.

A Verolanuova, tradizionale prima trasferta in calendario, la squadra di nuoto ducale parte con il piede giusto: 6 ori, 4 argenti, 5 bronzi, il primo posto tra le rappresentative dell’Emilia Romagna e il 10° assoluto in una classifica generale a squadre che ha visto la partecipazione di 90 compagini provenienti da tutta Italia.
Con una delegazione di 21 atleti, di cui 9 non portatori di punti utili alla classifica master in quanto under 25, la rinnovata squadra allenata dal Professor Posillipo migliora ulteriormente la già buona prestazione qui ottenuta la passata stagione grazie anche all’apporto delle new entry Verzelloni, Testi, Prandini, Fava, Ortalli e Bonfiglio, i quali ben si sono saputi inserire ed affiancare alla giovane ma rodata struttura base del Presidente Passigatti.
A presentarsi nel migliore dei modi possibili è proprio Jacopo Verzelloni, che presa bene la mira nei 50DO e nei 100FA, centra per due volte consecutive il bersaglio più ambito dichiarando aperta la caccia grossa.
Garanzie e conferme arrivano anche dalla vecchia guardia e più precisamente dal reparto anfibi del Villa Bonelli, dove il sempre generoso Matteo Panciroli mette tutti in scia nei 50 e 100RA: doppietta di ori anche per lui.
A guardare tutti dall’alto verso il basso nella classifica dei 100SL ci si mettono pure Valentina Prandini accompagnata dall’ineffabile Marcello Terzi, il quale fa sua la piazza più alta del podio dei 100 dopo l’argento precedentemente conquistato nei 50DO alle spalle del compagno di squadra Verzelloni.
Segue a ruota il velocista Stefano Terzi, che, messo in bacheca un bronzo in quella che per natura non è la sua gara, i 400SL, mentre successivamente nei 100MI vede sfumare per un decimo il primo posto: di certo si rifarà alla prossima.
Ottimo esordio con cuffia Villa Bonelli e doppio podio arriva anche per Valentina Testi, argento nei 50SL e bronzo nei 50FA. Silvia Ciastra è argento nei 50RA mentre Federica Nocciolati e Umberto D’Amario conquistano entrambe lo scalino di bronzo dei 100SL.
Da non trascurare i riscontri cronometrici fatti registrare da Nicola Azzolini nei 50 e 100SL, da Matteo Rosi, Paolo Maloberti, Virna Motta, Gino Passigatti e Francesco Cugini nei 50 SL, da Marco Bisaschi, Alessandro Arce e Riccardo Guatteri nei 100MI.
Un buon test d’inizio stagione dunque per metà della rosa allenata da Giuseppe Posillipo che già vira verso la prossima gara obiettivo pianificata.

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Commenti
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Nuoto