Entra in contatto:

Nuoto

Europei Master: 5° posto per la staffetta della Sport Center

Europei Master: 5° posto per la staffetta della Sport Center

Si conclude ricca di soddisfazioni e traguardi importanti la stagione agonistica 2021/2022 per la squadra Master di nuoto della Sport Center Polisportiva che ai Campionati Europei di Nuoto Master, tenutesi quest’anno presso gli impianti sportivi romani del Foro Italico e del Centro Federale Unipol Blustadium di Pietralata, e vola al 5° posto nella staffetta maschile 4×50 stile libero, prima dei 6 schieramenti italiani tra i Master 120-159.

Jacopo Piacente, Rocco Rinaldi, Alessandro Mazzaferro, Eugenio Ghiretti in ordine di partenza, nuotano la loro miglior prestazione personale e di staffetta di sempre in vasca lunga, con il tempo di 1’43’’75, limando di quasi un secondo la recente prestazione dei Campionati Italiani di nuoto Master.

“Abbiamo dato tutto – ci racconta il capitano della staffetta, Eugenio Ghiretti –: siamo arrivati lì concentrati e ognuno di noi è riuscito a stabilire il proprio personale. La nostra è una staffetta che possiede un solo velocista puro, gli altri tre nascono come fondisti e triatleti quindi meglio di così non si poteva fare. Questa staffetta è nata nel novembre dello scorso anno e i riscontri ottenuti si sono dimostrati al di sopra delle aspettative. A distanza di sette mesi ed il passaggio dalla vasca da 25 metri a quella da 50, i risultati ottenuti sono stati più che positivi”.

12 giorni di gare e 5120 gli atleti provenienti da 38 nazioni sono questi i numeri degli Europei Master, disputatasi per la prima volta in Italia, che hanno visto anche la coronazione di ben sei record del mondo stabiliti in vasca.

“È stato un evento spettacolare da ogni punto di vista: ambientale, partecipativo e tecnico – prosegue il capitano -. Confrontarsi con atleti come gli spagnoli, gli inglesi e gli irlandesi, finiti sul podio e inarrivabili, ci ha permesso di crescere mentalmente con la consapevolezza che meglio di così quest’anno non potevamo fare”.

Alzare l’asticella sarà l’obiettivo della prossima stagione agonistica per i quattro nuotatori della Sport Center Polisportiva: “Migliorarci ai prossimi europei, tra due anni a Kazan sarebbe davvero bello. Certo che il sogno nel cassetto sono i Mondiali a Fukuoka 2023 o a Doha 2024. La strada è lunga e al momento vogliamo solo pensare a tornare in vasca ad allenarci con i nostri compagni che dobbiamo ringraziare per tutto il loro sostegno. Per raggiungere certi obiettivi dobbiamo assolutamente migliorare i dettagli come le subacquee e le virate mentre dovremo continuare a coltivare il nostro punto di forza ovvero la nuotata, in particolare la parte centrale nei 40 metri” conclude Ghiretti.

Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Nuoto

© RIPRODUZIONE RISERVATA