Entra in contatto:

Nuoto

La stagione di Coopernuoto parte col botto

La stagione di Coopernuoto parte col botto

Forte dell’onda della stagione precedente che ha portato a Moletolo risultati eccezionali i nuotatori parmigiani di Coopernuoto sono ripartiti con la preparazione già da inizio settembre e alla prima chiamata agonistica hanno risposto nel migliore die modi.

Domenica 24 si è svolto a Carpi il 1° Trofeo Coopernuoto, manifestazione fortemente voluta dalla dirigenza della società parmigiana-reggiana per dare un forte segnale che la ripresa è oramai una cosa certa, e tutti i giovani nuotatori che si allenano alla piscina Coopernuoto di Moletolo allenati da Leonardo Beggio e Marcello Zilioli sono scesi in acqua offrendo segnali molto positivi.

Coopernuoto ha dominato la classifica a squadre finale del Trofeo “di casa” davanti a Reggiana Nuoto seconda e al Circolo Sportivo Guardia di Finanza Modena al terzo. Vittorie assolute nelle due staffette maschili 4×50 stile libero e 4×50 misti e femminile 4×50 mista, vittorie individuali assolute di gran pregio per Pietro Rosi nei 200 stile libero in 1’51”44 nei 100 dorso in 55”05 e nei 100 misti in 57”13 che offrono segnali molto incoraggianti per il giovane fuoriclasse parmigiano, campione italiano junior nel dorso nella scorsa stagione, in vista dei prossimi importanti appuntamenti che lo vedranno impegnato a Novembre al Trofeo Internazionale Nico Sapio  a Genova e a seguire ai Campionati Italiani Assoluti a di Riccione il 30 novembre e 1 dicembre. O
ttimi anche i podi assoluti per Giulia Martini ed Elisa Rastelli rispettivamente seconda e terza nei 200 stile libero, di Marco Ziveri terzo nei 50 stile libero e i tanti podi di categoria poi ottenuti da tutti i giovani alla loro prima gara stagionale.

Le piscine e le società sono oramai ripartite e i segnali sono incoraggianti dopo due stagioni flagellate dalla pandemia.

I prossimi appuntamenti saranno a novembre con il Trofeo Nico Sapio, meeting internazionale di assoluto livello dove Coopernuoto schiererà una selezione die suoi migliori nuotatori e saranno in gara Pietro Rosi e Marco Ziveri, nello stesso weekend si disputerà il Trofeo di Reggio Emilia e il 30 novembre e 1 dicembre i campionati italiani assoluti. Ripartenza anche per le categorie minori con la prima fase del trofeo Invernale per esordienti B e A il 7 novembre a Parma Piscina Moletolo e 14 novembre a Reggio Emilia.

(Nella foto la premiazione della staffetta 4×50 stile libero maschile con la vittoria di Coopernuoto)

Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Nuoto

© RIPRODUZIONE RISERVATA