Entra in contatto:

Nuoto

Sport Center: 21 medaglie in due gare

Sport Center: 21 medaglie in due gare

Inizio di stagione con il botto per la squadra Master di Nuoto della Sport Center Polisportiva che in due week-end ha conquistato 21 medaglie (13 ori, 3 argenti, 4 bronzi).

“Siamo molto contenti dei risultati che questi atleti stanno ottenendo in questo inizio di stagione – commenta Vincenzo Piscopo, Direttore Sportivo Sport Center Polisportiva -.  La squadra quest’anno conta quasi 80 iscritti. Tra loro abbiamo atleti esordienti alle gare ed altri invece abituati a partecipare alle competizioni. Si tratta di un gruppo numeroso di nuotatori che nonostante le differenze di età, dai 21 ai 68 anni, ha saputo trovare la giusta amalgama tecnica e umana”.

Proprio la forza del gruppo ha portato ad ottenere il 7° posto nella classifica delle società (1° parmigiana) su 59 iscritte al Trofeo Deakker di Bologna.

“La squadra sta mettendo a frutto le indicazioni che riceve in allenamento – dice Stelian Rosca, allenatore della squadra Master -. Anche chi non è andato a podio in queste ultime gare, ha migliorato la propria prestazione personale. Questi risultati sono la conseguenza della costanza e dell’impegno da parte di atleti che devono incastrare gli allenamenti tra impegni lavorativi e familiari. Ogni miglioramento ottenuto è una soddisfazione doppia per tutti”.

Straordinario l’Oro vinto dalla staffetta maschile 4x100mt stile libero con il tempo di 3’49’’22 davanti a Acqua13 SSD e Gonzaga Sport Club SSD al 2° Trofeo Gonzaga Sport Club.  Ai blocchi di partenza sono scattati: Jacopo Piacente, Rocco Rinaldi, Alessandro Mazzaferro e Eugenio Ghiretti.

“Eravamo iscritti con il terzo tempo e alla prima frazione con Jacopo lo abbiamo confermato, a quel punto avevamo il sentore che il podio fosse nelle nostre corde – raccontata Eugenio Ghiretti, atleta Sport Center Polisportiva -. Volevamo nuotare sul 3’55 invece abbiamo superato ogni aspettativa scendendo addirittura sotto i 3’50. Appena abbiamo visto il tempo non potevamo credere ai nostri occhio e siamo esplosi di felicità. Dobbiamo ringraziare la società per le opportunità che continua a darci e il nostro allenatore che da inizio stagione ci sta mettendo sotto torchio con una programmazione davvero stimolante. Si alza sempre più l’asticella e le soddisfazioni sono molte. Siamo fiduciosi e speranzosi per un proseguo di stagione di alto livello”.

 

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Nuoto