Connect with us
 

Pallamano

Parma Pallamano, Galluccio: Questi ragazzi sono il nostro futuro

Parma Pallamano, Galluccio: Questi ragazzi sono il nostro futuro

Abbiamo incontrato Luca Galluccio, allenatore della formazione seniores di Parma Pallamano, e gli abbiamo posto alcune domande per verificare la situazione della squadra ducale a poco più di una settimana dall’inizio del campionato nazionale di Serie A2.

Mister, si avvicina l’inizio di stagione, la società ha rinunciato per vari motivi alla partecipazione al massimo campionato nazionale. Come è stata presa questa sofferta decisione da parte dello staff tecnico e degli atleti ?

Riguardo a questo la squadra è spaccata in due: i più giovani sono contenti di fare l’A2 mentre i più vecchi (un parolone, nel nostro caso) sono un po’ delusi. Per lo staff tecnico non cambia molto, credo. Il campo ha parlato per noi l’anno scorso, non siamo retrocessi. Ma questo, ora, non conta nulla, se vogliamo toglierci delle soddisfazioni dobbiamo far parlare il campo nuovamente.

Com’è stata la preparazione in vista del 13 ottobre ? Ci dicono che hai cambiato il modulo di gioco. Puoi parlarcene e come lo stanno applicando i tuoi atleti ?

Devo essere sincero: sono soddisfatto di come i ragazzi hanno lavorato finora. Abbiamo lavorato intensamente e non si sono mai tirati indietro. Diciamo che abbiamo cambiato l’idea di base nel momento in cui giochiamo l’attacco piazzato, ma la nostra filosofia di base in realtà è la stessa della stagione passata. I ragazzi comunque sembrano stimolati dalle nuove idee, non siamo perfetti ovviamente ma iniziamo a prendere le scelte corrette e questo è importante. Peccato che nelle ultime uscite non siamo mai scesi in campo al completo e dal mio punto di vista sarebbe stato importante per valutare a che punto siamo rispetto alle altre squadre del nostro campionato, che non conosciamo molto.

Come vedi i nuovi acquisti e come si sono inseriti nella squadra ?

Sono contento dei nuovi acquisti. Con Nikola Palazov finalmente abbiamo un mancino all’ala e credo che questo potrà allargare il nostro gioco facilitando il lavoro di tutti. Oltretutto da zero mancini che avevamo nella scorsa stagione quest’anno ne abbiamo più di uno, un boom!

Per quanto riguarda Fabio Pieracci sono stato sorpreso positivamente dal suo atteggiamento: nonostante il lavoro non gli permetta di essere presente tutti i giorni si impegna molto e dimostra di volersi perfezionare che è molto importante.

Poi c’è anche un ultimo (ottimo) acquisto di cui parleremo più avanti…. non ho abbastanza elementi per giudicare!!

E dal vivaio ci sono notizie positive ?

Credo che non ci si debba mai accontentare ma i discorsi che sentivo anni fa erano: “abbiamo un buco di tanti anni, sono anni che non tiriamo fuori nessuno dalle giovanili” mentre ora la prima squadra è formata per la maggior parte da atleti cresciuti nel nostro vivaio e dietro abbiamo numeri importanti. I numeri da soli non bastano però. Per sapere se avremo anche qualità dobbiamo aspettare l’approccio con la prima squadra, nel frattempo i nostri giovani devono lavorare intensamente.

Un primo giudizio sulle avversarie del Girone C ?

Non voglio sbilanciarmi, non si tratta di scaramanzia, ma non conosco le nostre avversarie. Nell’ultima domenica, nel torneo di Modena, abbiamo incontrato Secchia e Modena, ma sono le uniche che abbiamo visto all’opera. Riguardo alle due squadre sopracitate possiamo dire che, nel torneo, siamo stati sullo stesso livello con entrambe anche con assenze importanti. Infine credo che Nonantola sia un’avversaria da considerare particolarmente ostica. Ma anche qui solo il campo ci dirà la verità.

L’obiettivo 2012-2013 di Parma Pallamano ?

Per noi l’obbiettivo rimane lo stesso dell’anno scorso: far si che i singoli crescano perché il gruppo cresca. Sotto tutti i punti di vista, non solo quello tecnico-tattico. Credo sia palese a tutti che questo sia il gruppo del futuro, la maggior parte dei giocatori della nostra rosa è nata negli anni ’90. Il nostro obiettivo non può che essere quello di far si che arrivino a giocare al massimo del loro potenziale.

Dove giocherete questa stagione, in che giornate e in che orari ?

Quest’anno giocheremo al Pala DelBono, in via Strobel, il sabato sera alle 18e30. A differenza dell’anno scorso, giochiamo nella palestra dove ci alleniamo ed in un orario che dovrebbe attirare più pubblico!

Un pensiero a Martellini, Brancaforte e Conigliaro che giocheranno nella massima serie

Sono veramente orgoglioso di aver allenato questi tre Atleti. Oltre ad essere rimasto in buoni rapporti con loro, li seguo sempre. Tutti e tre hanno trovato squadre che in questo momento si stanno giocando le posizioni di vertice dei rispettivi gironi di serie A, vuol dire che in qualche modo l’esperienza a Parma li ha valorizzati.

In bocca al lupo Mister, il pubblico di Parma sarà sempre vicino a voi

Crepi il lupo, grazie. Speriamo davvero che il pubblico ci stia vicino, l’anno scorso il suo apporto si è sentito!

A Parma, il 7 e il 14 ottobre, il torneo nazionale giovanile di pallamano

La società ducale organizza, per le giornate di domenica 7 e domenica 14 ottobre p.v., la seconda edizione del TORNEO NAZIONALE GIOVANILE PARMA PALLAMANO, riservato alle categorie under 14, under 16 e under 18 maschili.

Il Torneo, indoor, si svolgerà:

domenica 7 ottobre: al Palazzetto Marcello Padovani di Via Abruzzi a Parma e al Palazzetto Gianni Del Bono di Via Strobel;

domenica 14 ottobre: al Palazzetto Gianni Del Bono di Via Strobel.


Queste le squadre partecipanti:

UNDER 14 = Parma Pallamano, HC Cassano Magnago, ASD Crenna, SC Merano, ASD Pall. Cologne, Rapid Nonantola, Secchia Rubiera, Pallamano Derthona

UNDER 16 = Parma Pallamano, HC Cassano Magnago, Secchia Rubiera, SC Merano, HC Pall. Falconara, AS Pall. Farmigea, Rapid Nonantola, Ferrarin MI, HC S.Giorgio Molteno

UNDER 18 = Parma Pallamano, HC Cassano Magnago, ASD Crenna, Pallamano 2 Agosto, AS Petrarca Arezzo, ADG Spezia Pallamano, Secchia Rubiera, GSA Povegliano Veneto.

Calendario e altre informazioni sul sito www.parmapallamano.org

Commenti
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Pallamano