Connect with us

Pallamano

Serie A2 maschile: l'Azeta Cariparma attende il Cingoli

Serie A2 maschile: l'Azeta Cariparma attende il Cingoli

Torna tra le mura amiche (domani alle 19 al pala Del Bono di Via Strobel) l'Azeta Cariparma dopo la bella vittoria strappata in trasferta ai secondi della classe del Pharmapiù Città Â  Sant'Angelo.

I ragazzi di mister Fanti, recuperata la quasi totalità degli infortunati, stanno attraversando un ottimo momento di forma e nelle ultime tre giornate di campionato hanno messo alla frusta le regine del torneo, prima costringendo l’imbattuto Casalgrande a sudare le proverbiali sette camice, poi perdendo in modo rocambolesco a Sassari (entrambe le partite perse con il minimo scarto e tanti rimpianti) e nell’ultimo turno uscendo con l’intera posta dal palasport Castagna di Città Sant’Angelo. Sabato i ducali dovranno dimostrare contro il Cingoli, squadra che ha nella grinta e nella difesa le armi migliori, la raggiunta maturità iniziando ad esprimere le proprie potenzialità anche contro squadre che sulla carta hanno minore tasso tecnico dei parmensi.
Il match ha anche un’importante valenza ai fini della classifica, in un torneo estremamente combattuto con molte compagini racchiuse in pochi punti; anche una sola vittoria può spostare una squadra da anonime posizioni di centro classifica alle zone nobili del ranking, al contrario una sconfitta può far precipitare nei bassifondi a ridosso delle ultime della classe. Nel match di andata i gialloblù, pur non giocando una partita impeccabile, condussero in porto un match sempre in testa nel punteggio con bomber Grandi mattatore della serata con 11 reti realizzate.
Infatti mister Fanti ci tiene a sottolineare: ”All’andata pur non giocando bene abbiamo portato a casa i tre punti, ora il Cingoli si è rinforzato con l’acquisto di un terzino sinistro argentino che gli ha permesso di fare il salto di qualità. Se poi aggiungiamo che la squadra marchigiana è sempre stata ben organizzata sia in attacco che in difesa, questo ci fa capire che sarà di sicuro una partita difficile”. Dello stesso avviso il presidente Zerbini che da “presidente tifoso” carica la squadra: “Visti gli ultimi risultati dai nostri ragazzi mi aspetto una prova d’orgoglio e i tre punti per risalire la classifica”.
Le altre partite della 2a giornata di ritorno vedono lo scontro tra la sorpresa Apuania Farmigea e l’imbattuta Spallanzani Casalgrande, il Sassari che affronterà la difficile trasferta di Nonantola, l’Ascoli che ospita il Pharmapiù Citta S. Angelo e infine il Monteprandone che ospita un sorprendente Pescara. Turno di riposo per il Chieti.

Giovanili

Giovedì 11, ore 19:00 al Pala Del Bono, gara fondamentale per la squadra Future VYP Cariparma Under 16: la sfida con Scuola Pallamano Modena vale il primo posto del girone dopo la sconfitta (l’unica) dei ducali nel girone d’andata, proprio contro i modenesi. Sempre sul terreno amico, domenica mattina alle ore 11:00, la squadra maggiore, Cold Point VYP Cariparma, affronterà la Pallamano Secchia nella più classica delle sfide della Via Emilia. Stabilita la giornata, Mercoledì 17 a Rubiera, del recupero della partita tra Future VYP Cariparma Under 14 e Pallamano Secchia.

Commenti
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Pallamano

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br>Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br><br> Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi