© RIPRODUZIONE RISERVATA

Connect with us

Pallamano

Pallamano, l'Azeta Cariparma a Modena con una sola missione: vincere

Pallamano, l'Azeta Cariparma a Modena con una sola missione: vincere

Fine settimana di fuoco per l'AZETA Cariparma che sabato 11, alle 20, sfiderà Â  al palasport di Ravarino (Modena) i nonantolani del Rapid.

Per i ducali, visto che l’ultimo turno di andata sarà di riposo, è l’ultima occasione per scrollarsi di dosso quel pesante zero punti in classifica prima del giro di boa del torneo. La squadra guidata da mister Varacca scenderà in campo cosciente che il match con i modenesi è difficile ma, alla luce dell’ultima prestazione con la capolista Pressano, alla loro portata.

Dopo la sfida casalinga contro la corazzata trentina, nonostante una sconfitta ampiamente pronosticata dato il valore degli avversari, niente musi lunghi in casa parmense.
I gialloblu infatti, pur con assenze importanti come Manara e Belli, per buona parte del primo tempo hanno messo alla frusta la capolista conducendo ininterrottamente per circa quindici minuti, mettendo in mostra una buona condizione atletica e finalmente la giusta determinazione da parte degli atleti.
Anche le scelte tattiche impostate dalla panchina ducale hanno dato buoni risultati: Mejri all’ala destra ha dato incisività e rapidità all’attacco, il cambio attacco/difesa tra Usai e Brancaforte ha consentito maggiore lucidità offensiva all’italo-argentino (alla fine saranno ben 12 le reti per lui) e Grandi, finalmente in ripresa dopo il lungo infortunio, ha dato il contributo che ci si aspetta da lui sia in difesa che in attacco.
Purtroppo dopo 15 minuti di gioco, sul + 2 per i padroni di casa, un pesantissimo fallo volontario su Grandi, che in qualsiasi altro campo sarebbe stato sanzionato con un cartellino rosso diretto, manda il forte terzino modenese in panchina anzitempo e, complice anche una serie di disattenzioni difensive sul lato destro ducale, permette ai pressanesi di prendere il largo con un parziale di 9 a 0 che chiude il match.

Nessuna illusione però che lo scontro con il Rapid Nonantola sia facile, i modenesi con una squadra giovane tra cui spiccano il terzino straniero Krasavec e il mancino Giannetta, uno dei goleador più prolifici del torneo, sono in decisa crescita e non vorranno certo farsi agguantare in classifica dai ducali ingarbugliando ulteriormente le loro possibilità si salvezza.
I precedenti tra le due compagini sono in perfetta parità: lo scorso anno la squadra gialloblu, allora in A2, espugnò il campo nonantolano con una delle migliori partite delle ultime stagioni parmensi con bomber Grandi, stimolato dal derby, incontenibile. La partita di ritorno al Paladelbono invece si concluse con un rocambolesco pareggio con il giovane Nicola Zerbini che concretizzò una grande rimonta con uno splendido gol a tempo quasi scaduto. Ultima sfida, nel primo turno di Coppa Italia, con la squadra dell’Abbazia facile vincitore di una spenta AZETA Cariparma.
Dall’infermeria parmense intanto giungono notizie contrastanti, Grandi e Manara, pur acciaccati, dovrebbero essere della partita mentre più difficile il recupero del centrale Belli.

Giovanili

Prima sconfitta per Cold Point Vyp Cariparma Under 18 che, sul campo di Casalgrande, ha perso l’imbattibilità uscendo sconfitta con il minimo scarto, 26 a 25, in una partita molto equilibrata. Prossimo incontro mercoledì 15, ore 18:45 al Pala Del Bono, quando i ragazzi di Mister Ferrari riceveranno la visita della Pallamano Secchia, unica squadra ancora imbattuta nel Girone A.
Settimana di riposo per Future Vyp Cariparma Under 16 che si prepara per 2 difficili sfide con Bologna Handball, a San Lazzaro di Savena, domenica 12 alle 18:30, e, venerdì successivo, con Pallamano Secchia. Due test importanti per verificare i progressi dei ragazzi di Mister Galluccio.
Senza difficoltà l’ultima vittoria di Future Vyp Cariparma Under 14 che ha sconfitto i pari età del Rapid Nonantola col risultato di 40 a 23. Prossime sfide in Gennaio per mantenere il primo posto in classifica.

Commenti
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Pallamano