SEGUICI SUI SOCIAL

Pallamano

Pallamano: 2 partite in 4 giorni per l’Azeta Ala. Il programma delle squadre giovanili

Pallamano: 2 partite in 4 giorni per l’Azeta Ala. Il programma delle squadre giovanili

Giornate impegnative per l’Azeta Ala Parma che disputerà 2 giornate di campionato, la quinta e la sesta di andata, tra sabato e martedì.
Data e orario “normale” per la partita di sabato 22, ore 18 a Bazzano (BO), quando i ducali affronteranno la formazione locale della Pallamano 2 Agosto. Scontro interessante sulla carta in quanto le due formazioni si trovano vicine in classifica, Parma con 3 vittorie ed 1 sconfitta, 2 Agosto 2 vittorie, 1 sconfitta ed 1 pareggio.
Proprio il pareggio del 2 Agosto è stato il risultato forse più inaspettato della quarta giornata: contro l’imbattuta Imola, l’unica formazione che finora ha vinto con Parma (in una gara dove Parma ha lasciato molti rimpianti), la squadra bolognese ha conquistato un pareggio o, forse sarebbe meglio dire, si è fatta strappare un pareggio alla fine in una gara in cui aveva dominato.
Al Parma mancherà il portiere Boschi oltre ai 2 terzini Oppici e Carboni; giocherà con il solito mix di giovani e di veterani e cercherà, ovviamente, di portare a casa 3 difficili punti. Non sarà in panchina Francesco Fanti che sabato sconterà la sua seconda e ultima giornata di squalifica.
Da segnalare nella quinta giornata lo scontro al vertice tra le 2 formazioni più quotate per la vittoria finale, i Pirati Handball e, appunto, l’Imola.
Tempo di analizzare la partita e per Parma Pallamano si dovrà immediatamente pensare a quella successiva. Martedì 25, alle 19:30 al Pala Del Bono, la squadra ducale ospiterà infatti la formazione della Scuola Pallamano Modena, una delle 2 squadre Under 20 che partecipano al campionato regionale di Serie B. Una gara da non sottovalutare assolutamente in quanto i “giovani” modenesi stanno disputando un ottimo campionato, 2 vittorie e 2 sconfitte finora, risultando ad oggi la formazione che ha segnato più reti, 124.
Una partita da non mancare per i tifosi di Parma perché sarà l’ultima gara di campionato al Pala Del Bono nel 2014 (in dicembre Parma giocherà 2 gare, il 7 a Castenaso con i Pirati e il 17 a San Lazzaro di Savena col Bologna). SI dovrà attendere il 10 gennaio, contro il Carpi dell’ex Mister Filippo Galluccio, per rivedere i gialloblù sul terreno di casa.

Campionati giovanili
Ferma Parma Pallamano Under 16 che osserva il suo turno di riposo il weekend vedrà impegnate le formazioni Under 14 e Under 18.
Partita per palati fini quella che si disputerà al Pala Molza domenica mattina, ore 11:00, tra le squadre Under 18 di Scuola Pallamano Modena e Parma. Le 2 squadre si ritrovano rispettivamente al 3° e 2° posto in classifica dietro al Bologna. La differenza dipende da una sconfitta dei modenesi rispetto ad un pareggio dei parmigiani che sono ancora imbattuti. Sfida che, per tradizione, ha sempre proposto belle partite, giocate al meglio da 2 squadre di società rivali ma amiche da sempre (almeno da quando chi scrive queste righe è entrato nel mondo della pallamano).
Il Parma di Mister Faiulli registrerà ancora una volta la pesante assenza di Oppici ma i ragazzi arrivati dall’Under 16 della passata stagione si stanno integrando al meglio con i più esperti compagni e cercheranno così di dare il meglio di sé.
La mattinata al Pala Molza sarà tutta dipinta di gialloblù, i colori delle 2 città non che delle squadre; questo perché prima della gara Under 18, alle ore 9:30, la formazione locale Under 14 sfiderà i pari età di Green Handball Parma. Difficilmente i piccoli parmigiani potranno aspirare alla vittoria; come abbiamo già scritto la Green Handball è formata in gran parte da ragazzi che hanno iniziato a giocare solamente questa stagione oppure che appartengono alla categoria Under 12. Ma l’obiettivo di Mister Ugolotti non è sicuramente quello di vincere tante partite ma di far appassionare i suoi ragazzi a questo sport e di crescere costantemente.
L’altra formazione parmense, l’HC Felino Under 14 giocherà invece sul campo di Castellarano dello Sportinsieme: dai risultati della prima giornata si potrebbe pensare ad una gara aperta con il risultato alla portata di entrambe. Sicuramente i ragazzi di Mister Ferrari vorranno ben figurare dopo la sconfitta subita col Nonantola e cercheranno di dare una bella soddisfazione al loro numeroso e caloroso pubblico (alcune ultras del Felino nella foto) che, ne siamo certi, li seguirà anche in questa trasferta. In ogni caso vinca lo sport.

Leggi i commenti o commenta tu stesso



 


Pubblicità
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità

ALTRO IN Pallamano