SEGUICI SUI SOCIAL

Pallamano

Pallamano: l’Azeta vuole conservare il primato in classifica. Il programma del weekend

Pallamano: l’Azeta vuole conservare il primato in classifica. Il programma del weekend

L’ultimo turno di campionato ha cambiato la testa della classifica: la vittoria di Parma con i Jumpers e la contemporanea sconfitta, la prima di questo campionato, dell’Imola con i giovani Under 20 del Modena hanno portato i ducali a pari punti della stessa Imola ma con il vantaggio della differenza reti negli scontri diretti.
Sabato 7 marzo, alle ore 18:30, l’Azeta Ala torna sul terreno amico del Pala Del Bono per affrontare Pallamano 2 Agosto Bologna.
Naturale che il pubblico gialloblù si aspetti una bella prova da parte dei suoi beniamini ed una vittoria che consenta di mantenere la testa della classifica.

In settimana un fatto non ancora chiarito in tutti i suoi aspetti ha modificato le classifiche di Seria A e di Serie B: la società di Castenaso ha ritirato, senza darne spiegazione, le sue 2 formazioni 85 Castenaso e Pirati Handball. La Federazione, oltre ad una multa alla società ha retrocesso le 2 squadre all’ultimo posto delle rispettive classifiche annullando tutte le gare fin qui disputate. In Serie B quindi sono state annullate tutte le gare con i Pirati Handball (era quarta con 28 punti). Non cambia al vertice in quanto sia Parma che Imola avevano pareggiato con i Pirati e non avevano ancora giocato nel girone di ritorno. Cambia invece per il Bologna che, con 2 incontri già disputati con i Pirati, si vede annullare una vittoria ed una sconfitta.
La classifica di testa vede Parma e Imola a 34 punti, Bologna 30, Sportinsieme 25, Scuola Modena 21 con queste ultime 3 con una partita in meno.
Una situazione che comunque lascia l’amaro in bocca anche perché togliere i risultati di partite giocate, qualunque sia stato il loro risultato, falsa il “comune” cammino che tante società e tanti atleti (in primis quelli di Castenaso) hanno faticosamente percorso fino a qui.

Under 18 di Parma Pallamano per mantenere il secondo posto
Domenica 8 marzo la formazione Under 18 di Parma Pallamano andrà a giocare a Ravarino. La formazione di Stefano Faiulli arriva dall’esaltante 3 giorni (domenica 1 e martedì 2) che l’hanno vista vincere con Faenza e con la, fino ad allora imbattuta, Romagna e che le hanno così consentito di occupare in solitaria la seconda posizione in classifica a sole 3 lunghezze dal Bologna. Obbligatorio ora non sottovalutare l’avversaria Ravarino e portare a casa 3 importanti punti.
La prevista partita di martedì 10 con Scuola Modena è stata rinviata al 24 marzo.

Riposo per la formazione Under 16 che riprenderà sabato 14 a Rubiera.

Domenica di campionato per le formazioni Under 14
Inizia la mattina la formazione Green Handball impegnata a Casalgrande mentre nel pomeriggio l’HC Felino, di fronte al suo pubblico alle ore 16, affronta il Carpi dell’ex Mister di Parma Luca Galluccio.

Leggi i commenti o commenta tu stesso



 


Pubblicità
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità

ALTRO IN Pallamano