Entra in contatto:

Pallamano

Parma Pallamano supera Modena (34-28) e assapora la salvezza

Parma Pallamano supera Modena (34-28) e assapora la salvezza

Meritata vittoria per la Cold Point Parma che porta a casa 2 punti preziosi contro Pantareitalia Modena.

Buona prestazione di gioco per i padroni di casa che al “Pala Del Bono” si impongono contro la squadra geminiana per 34-28 e ottengono un successo che sa di salvezza. La squadra di Francesco Fanti riesce a spuntarla al termine di un equilibrato primo tempo, che termina sul punteggio di 17-16; poi nella ripresa, trascinati da Vojinovic e capitan Oppici (che trovano rispettivamente 11 e 7 marcature), i gialloblù riescono ad allungare le distanze cosicché Pantareitalia non riesca più a recuperare.
Vittoria e sorpasso in classifica per la Cold Point, che sale così al nono posto nella graduatoria del girone B di A2 con 14 punti, raddoppiando così il vantaggio dalla penultima posizione del Monteprandone. A cinque turni dalla fine una vera e propria ipoteca sulla salvezza.

COLD POINT PARMA PALLAMANO – PANTAREITALIA MODENA 34-28 (17-16)

COLD POINT PARMA: G. Leoni, Marcogliese, Buratti, Ferrari 2, Abbati, Pieracci 5, Vojinovic 11, Guatelli, Carini 4, Castelluzzo, Raimondi, Oppici 7, Polizza, Mai, Ganev 2, Portesani 3. All. Fanti.
PANTAREITALIA MODENA: Spetta, Stallo 3, Martinelli 2, Filippelli 1, Pugliese 8, Vaccari 5, Prandi, Boni 1, Morselli 1, Terrasi, Bernardi, Turrini 2, Pollastri 4, Bassoli, Caretti, Ben Henia. All. Sgarbi.
Arbitri: Russo e Testa.

Commenti
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Pallamano