Entra in contatto:

Pallamano

Parma Pallamano torna al successo: Pescara steso 33-25

Parma Pallamano torna al successo: Pescara steso 33-25

Il 2022 della Cold Point Parma Pallamano si è concluso con una vittoria che ha scacciato la crisi di risultati e allontanato i bassifondi della classifica del girone B di A2.

I gialloblù sono riusciti ad arginare la serie di 5 sconfitte di fila e a ritrovare il sorriso per quella vittoria che al “Pala Bono” era arrivata l’ultima volta il 4 settembre contro Tavarnelle. Di fronte a Prestiter Pescara la squadra allenata da Fanti dopo aver condotto il primo tempo, chiuso sul 16-9, ha arrotondato il punteggio nella ripresa: Vojinovic è stato meno mattatore del soluto (“solo” 7 marcature), e così è uscito il collettivo con l’apporto decisivo di Buratti, Pieracci, Oppici e Ganev.
La Cold Point con la quarta vittoria in campionato sale dunque a 10 punti, tenendo a debita distanza (con u rassicurante margine di +5) i pescaresi, sempre penultimi. Il ritorno in campo, dopo le festività, è fissato per sabato 7 gennaio contro il fanalino di coda Tavarnelle (inizio ore 21).

COLD POINT PARMA PALLAMANO – PRESTITER PESCARA 33-25 (16-9)

PARMA PALLAMANO: Marcogliese, Buratti 5, Bernazzoli, Abbati 2, Pieracci 4, Vojinovic 7, Guatelli 0, Perez Roberts 3, Raimondi, Oppici 4, Polizza, Mai 2, F. Leoni, Ganev 4, Rosselli, Portesani 2. All. Fanti.
PESCARA: Gorilla, Di Marco 3, D’incecco 4, Di Pasquale 4, Di Mascio 4, Ayala, F. Ciarrocchi 3, Lupo Timini 1, M. Ciarrocchi 5, Colleluori 1. All. Mastrangelo.
Arbitri: Russo e Testa.

Commenti
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Pallamano

© RIPRODUZIONE RISERVATA