Entra in contatto:

Pallamano

Parma Pallamano vince e convince: Bologna United battuto 33-29

Parma Pallamano vince e convince: Bologna United battuto 33-29

Il passo falso contro i bolognesi del Tecnocem 85 San Lazzaro è stato messo alle spalle: la Cold Point Parma Pallamano ottiene un immediato riscatto nella quinta giornata di campionato.

I gialloblù vincono e convincono al “Pala Del Bono” contro un’altra squadra felsinea, il Bologna United, messo sotto nel punteggio. Il finale è 33-29, figlio di una prova che ha esaltato la coralità del gruppo di mister Francesco Fanti, bravi ad indirizzare fin da subito l’esito della sfida e a resistere al ritorno di fiamma degli ospiti, andati sotto all’intervallo col parziale di 19 a 13.
Sugli scudi come sempre Nobojsa Vojinovic, autore di 7 marcature, una delle quali, in chiusura di prima frazione, da centrocampo. Menzione d’onore anche per Francesco Malagola (6 reti), oltre a Aleksander Ganev e Alejandro Perez Roberts, autori di 5 reti ciascuno.

Il prossimo impegno nel campionato di A2 sarà in trasferta in provincia di Ascoli: la Cold Point Parma Pallamano sabato farà visita al Monteprandone, fanalino di coda del girone B, ancora senza punti.


COLD POINT PARMA – BOLOGNA UNTED 33-29 (19-13)

COLD POINT PARMA: G. Leoni, Marcogliese, Buratti, Vojinovic (VK) 7, Pieracci 4, Carini 1, Malagola 6, Raimondi 1, Oppici (K) 2, Polizza, Maci, F. Leoni, Ganev 5, Castelluzzo, Perez Roberts 5, Portesani 2. All. Fanti.
BOLOGNA UNITED: Sidibe 4, Cavalera 2, Ragazzoni, Segapeli 2, Rossi 7, Grandi Selgas 8, Wolf 4, Vita, Severino, Musa 1, Bengco 1. All. Di Matteo.
Arbitri: Pasqualin e Rossetti.

Commenti
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Pallamano

© RIPRODUZIONE RISERVATA