Connect with us

Parma Calcio Femminile

Coppa Emilia Allieve, Gara 1: Parma-Sassuolo C.F. 3-4 (Video Cronaca, partita integrale ed intervista a Mister Dellapina)

Coppa Emilia Allieve, Gara 1: Parma-Sassuolo C.F. 3-4 (Video Cronaca, partita integrale ed intervista a Mister Dellapina)

(www.parmacalcio1913.com) – Nell’anticipo di Venerdì 26 Aprile 2019, che inaugura la inedita Coppa Emilia Allieve Femminile, il Parma Under 17 (mescola tra le calciatrici nate tra il 2002 ed il 2004 o 2005, purché con 14 anni già compiuti e al massimo due fuori-quota classe 2001, appartenenti alla 1^ Squadra e alla Juniores Under 19) affronta le pari età del quotato Sassuolo Calcio Femminile tra le mura amiche del “Comunale” di via Varesi a Vicofertile: pirotecnico il 3-4 finale, dopo continui ribaltamenti di risultato, con le gialloblù che escono sconfitte, anche se il folto pubblico si è potuto divertire a seguire il match ricco di palpitanti emozioni. Mister Roberto Dellapina deve fare i conti con tre assenze importanti come il portiere Matilde Ravanetti, l’esterno offensivo Ceiclia Aiolfi e il dfiensore Giulia Soncini, ma può contare sulla giovane classe 2003 Syria Zangara in prestito dal Milan Ladies autrice di un’ottima prova personale. Nella prima parte dell’incontro il Parma sembra essere più pimpante e si fa pericoloso con Giorgia Terzoni al 3’ e con una punizione di Marta Baccanti ben parata da Chiara Messori al 6’. Col passare dei minuti il Sassuolo mostra la qualità delle proprie calciatrici, in particolare Giada Aldini (casacca numero 7, che può già vantare due stage con la Nazionale Under 16) che prova al 12’, ma Virginia Tamborlani è pronta. Al 22’, tuttavia, un corto rinvio della numero 1 viene intercettato sulla trequarti da Aurora Remondini che di testa serve Giada Aldini che non sbaglia (0-1). E due minuti più tardi l’estremo difensore, alla seconda gara dopo mesi di forzata assenza, sbaglia pure un comodo appoggio e Monica Spallanzani deposita in porta il pallone (0-2). Il Parma non ci sta e dopo non aver centrato la porta con Terzoni al 32′, dopo che Ferrari lanciata a rete era stata in qualche modo fermata dal portiere, Naike Naummi, al 34’, pesca Nicole Bertoletti (subentrata al 25’ all’infortunata Giorgia Tommasini), che con un preciso collo esterno destro accorcia le distanze. Al riposo il parziale è Parma-Sassuolo C.F. 1-2. Nella ripresa il copione rimane lo stesso per quasi tutta la sua durata: le ospiti provano a far giare palla, e in alcuni momenti lo fanno anche davvero bene, ma senza essere quasi mai pericolosi, mentre le Crociate, pur palleggiando un po’ meno, cercano giocate in verticale che spesso risultano essere efficaci. Capitan Marta Baccanti è fermata dalla traversa al 7’ st su punizione e due minuti più tardi è ancora il legno orizzontale a dire di no, questa volta a Giorgia Terzoni e sulla ribattuta, in due tempi il dodicesimo Cristina Mosca nega il raddoppio e la doppietta a Nicole Bertoletti, ma all’ 11′ st un’altra verticalizzazione di Scaffardi mette Eleonora Ferrari in condizioni di battere a rete, palla sotto l’incrocio e rimonta completata (2-2). Si ha la sensazione che, raggiunto il pari, il Parma cerchi con maggiore determinazione la vittoria e forse nel momento migliore delle gialloblù, arriva (22′ st) una bomba di Eleonora Bellamico dai 30 metri che si infila sotto la traversa alla sinistra di Tamborlani: 2-3. Ma il Parma non si smonta e due minuti più tardi, al 24’ st trova il 3-3 con una caparbia azione personale di Giorgia Terzoni. La stessa numero 11 gialloblù al 33’ st troverebbe anche il regolare gol del sorpasso che, se convalidato (cosa non avvenuta) avrebbe di fatto chiuso l’incontro, ma il signor Halytsikyy annulla per un fuorigioco, obiettivamente inesistente, dell’attaccante Crociata. E così dalla possibile vittoria, come spesso accade, arriva la beffa contraria: lettura sbagliata, e al primo dei quattro minuti di recupero (41′ st) del reparto difensivo gialloblu che con la squadra sbilanciata alla ricerca del gol partita, non scappa su una situazione di palla scoperta ed in perfetta ripartenza Monica Spallanzani fissa il risultato sul 3-4 finale.

Questo, al termine dell’incontro, il commento di Mister Roberto Dellapina intervistato da Gabriele Majo, responsabile ufficio stampa e comunicazione del Settore Giovanile e della Squadra Femminile del Parma Calcio 1913:

Gabriele Majo Roberto Dellapina 26 04 2019 coppa emilia allieve femminile“Pur avendo avuto fin da sunito il controllo del match siamo riusciti a finire sotto due 2-0 per via di due infortuni individuali davvero banali, ma che purtroppo fanno parte del gioco e che accettiamo. A quel punto c’era il rischio di tramortire, invece c’è stata un’ottima reazione, siamo riuscite a ripartire, accorciando le distanze con Nicole Bertoletti, che oltre ad esser rientrata è pure tornata al gol, e questo ci fa sicuramente piacere. Nella ripresa abbiamo ricominciato da dove eravamo rimasti, quindi dominio territoriale, attacchi, due legni e poi finalmente è arrivato il 2-2. Purtroppo, però, non abbiamo mai un controllo totale della partita e ci basta una disattenzione per subire il terzo gol e così torniamo sotto 3-2. Siamo lo stesso riuscite a recuperare sino al 3-3, punteggio sul quale ci è stato annullato un gol secondo me che ci avrebbe portato a chiudere la gara su un meritatissimo 4-3 per noi, però, così non è stato perché il direttore di gara ha ritenuto di fischiare un off side e così sul più bello, anche perché a quel punto un pareggio avrebbe potuto essere anche un risultato accettabile, abbiamo subito noi, in pieno recupero, il quarto gol che ci fa soccombere qui a Vicofertile. Io comunque lo stesso ho fatto, negli spogliatoi, i complimenti alle ragazze perché comunque non è mai facile recuperare una gara quando vai sotto di due gol in questo modo e poi avevamo di fronte il Sassuolo Calcio Femminile, all’interno del quale c’è una Nazionale Under 16, per cui un avversario davvero di ottimo livello: e questo è la misura del livello di prestazione, che secondo me non è mancata, delle nostre ragazze. Abbiamo prodotto tanto, ma poi se prendi pali e traverse e ti manca quel pezzo di buona sorte c’è poco da dire… Però la prestazione c’è stata e le ragazze sono uscite dal campo stremate, anche perché dal punto di vista fisico hanno dovuto dare oltre il 100% per recuperare, abbiamo avuto anche un’ultima palla per recuperare, ma in questo Campionato non ci sono le terne, per cui anche star qui a dire se era fuorigioco o no, risulta complicato… Noi abbiamo fatto i complimenti alle nostre avversarie perché è giusto così, al di là del fatto che fosse un Derby, ma nello stesso tempo anche loro hanno riconosciuto che ci è mancata un po’ di buona sorte e che c’è stato qualche errore di troppo. Loro, però si portano a casa i tre punti, mentre noi sono convinto che ci rifaremo nelle prossime gare…”

PARMA-SASSUOLO C.F 3-4 (COPPA EMILIA ALLIEVE FEMMINILE, GARA 1 DEL GIRONE DI ANDATA) / IL TABELLINO

Marcatori: 22’ Aldini, 24’ e 41′ st Spallanzani, 34′ Bertoletti, 11′ st Ferrari, 22′ st Bellamico, 24′ st Terzoni

PARMA – Tamborlani; Berni (33’ st Tolentino), Zangara; Naummi, Scaffardi, Linzalata (38’ Alfieri); Ferrari, Baccanti (Cap. 29’ st Celiberti), Tommasini (V. Cap., 25’ Bertoletti, 25’ st Bussolati), Vasirani (1’ st Robuschi), Terzoni. All.Dellapina

SASSUOLO CALCIO FEMMINILE – Messori (1’st Mosca); Pede, Rubaltelli; Ronzoni (1’ st Murolo), Casolari; Sassi (28’ st Fino), Aldini (20’ st Conticini), Remondini, Spallanzani, Bellamico (V. Cap. 36’ st Gennari), Casini (Cap). All. Piazza

Arbitro: Sig. Halytsikyy di Parma

Ammonita: Baccanti

Recupero: 1’+4′

VIDEO DAL CANALE UFFICIALE YOUTUBE DEL PARMA CALCIO 1913 SETTORE FEMMINILE

ISCRIVITI (CLICCA QUI) AL NUOVO CANALE UFFICIALE YOUTUBE PARMA CALCIO SETTORE FEMMINILE E CLICCA SULLA CAMPANELLINA PER RICEVERE IN TEMPO REALE LE NOTIFICHE DEI VIDEO CARICATI DI TUTTE LE SQUADRE DEL PARMA ROSA 

INTERVISTA A MISTER ROBERTO DELLAPINA

di Gabriele Majo, Responsabile Ufficio Stampa e Comunicazione del Settore Giovanile e della Squadra Femminile del Parma Calcio 1913

VIDEOCRONACA

INGRESSO SQUADRE IN CAMPO, CERIMONIALE E CALCIO D’INIZIO

3′ GIORGIA TERZONI CHIUSA IN CALCIO D’ANGOLO DAL PORTIERE CHIARA MESSORI

6′ PUNIZIONE DI MARTA BACCANTI BEN PARATA DAL PORTIERE CHIARA MESSORI

8′ ELEONORA FERRARI FERMATA

32′ GIORGIA TERZONI NON INQUADRA LA PORTA DOPO CHE ELEONORA FERRARI, LANCIATA A RETE, VIENE IN QUALCHE MODO FERMATA DAL PORTIERE CHIARA MESSORI

PARMA-SASSUOLO C.F. 1-2, 34′ GOL DI NICOLE BERTOLETTI

PARMA-SASSUOLO C.F. 1-2 (PARZIALE FINE PRIMO TEMPO) – RIENTRO NEGLI SPOGLIATOI

RITORNO SQUADRE IN CAMPO PER IL SECONDO TEMPO, CALCIO D’INIZIO DELLA RIPRESA

1′ ST TIRO DEBOLE DI GIADA ROBUSCHI, PARATA DI CRISTINA MOSCA

2′ ST GIORGIA TERZONI FERMATA IN DUE TEMPI DAL PORTIERE CRISTINA MOSCA

4′ ST TIRO DI ELEONORA FERRARI, PARATA DI CRISTINA MOSCA

7′ ST TRAVERSA DI MARTA BACCANTI (CALCIO DI PUNIZIONE)

9′ ST PALO DI GIORGIA TERZONI E SULLA RIBATTUTA IL PORTIERE CRISTINA MOSCA IN DUE TEMPI SI OPPONE ALLA CONCLUSIONE DI NICOLE BERTOLETTI

PARMA-SASSUOLO C.F. 2-2, 11′ ST GOL DI ELEONORA FERRARI

PARMA-SASSUOLO C.F. 3-3, 24′ ST GOL DI GIORGIA TERZONI

32′ ST CORNER

33′ ST GOL ANNULLATO DALL’ARBITRO HALYTSIKYY A GIORGIA TERZONI PER PRESUNTO FUOIGIOCO

40′ ST TIRO DI ELEONORA FERRARI CHE FA LA BARBA AL PALO

PARMA-SASSUOLO C.F. 3-4, 41′ ST GOL DI MONICA SPALLANZANI

PARMA-SASSUOLO C.F. 3-4 (RISULTATO FINALE) – FAIR PLAY, RIENTRO NEGLI SPOGLIATOI

LA PARTITA INTEGRALE

In collaborazione con COACH 6100

Commenti
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Parma Calcio Femminile

© RIPRODUZIONE RISERVATA