Entra in contatto:

Parma Calcio Femminile

Eccellenza Femminile, 1^ Giornata: Limidi-Parma 0-14. Mister Nicoli: “Vittoria dedicata al Presidente Krause” (VIDEO INTEGRALE PARTITA E INTERVISTA)

Eccellenza Femminile, 1^ Giornata: Limidi-Parma 0-14. Mister Nicoli: “Vittoria dedicata al Presidente Krause” (VIDEO INTEGRALE PARTITA E INTERVISTA)

(www.parmacalcio1913.com) Partenza col botto per il Parma Femminile, che spiana la Maglia Crociata con Opem main sponsor, imponendosi 14-0 sulle malcapitate esordienti, nel Campionato Regionale di Eccellenza Femminile, del Centro Polivalente Limidi, sul loro campo in erba naturale nella frazione di Soliera (Modena) al termine della 1^ Giornata, Domenica 19 Settembre 2021. Le ragazze di Mister Ilenia Nicoli vengono caricate, prima del fischio d’inizio, da un tempestivo tweet del presidente Kyle Krause (“Good luck to our womes’s team who play today for the first time in 11 months due to the Pandemic. Forza Parma”), che ha così ribadito quanto abbia a cuore il movimento femminile. Le Crociate, all’inizio, faticano un po’ a trovare la via della rete: nonostante collezionino fin dall’abbrivio una mole di occasioni, negate un po’ dal portiere avversario, un po’ da imprecisione e frenesia. Ma una volta sbloccatesi, al quarto d’ora, con Zaira Cuciniello (0-1), iniziano a dilagare sulle avversarie: passa un minuto, infatti, ed è Capitan Debora Fragni a bissare. Al 23′ gloria per Aurora Remondini (0-3), cinque minuti dopo (28′) per Francesca Alfieri (0-4). La prima marcatura multipla la centra Remondini (0-5) che con un tap in fa doppietta al 37′, mentre Giada Maini pennella lo 0-6, con cui si conclude la prima frazione, con la consueta classe. La ripresa si apre con la doppietta ravvicinata di Zaira Cuciniello (1′ st e 5′ st): le Crociate salgono a 8 (a zero) e la giovane neo-acquisto a tre reti personali complessive. Traguardo, quello delle tre reti, raggiunto da Aurora Remondini al 9′ st (0-9). Passa appena un minuto (10′ st) ed entra sul tabellino dei marcatori anche Lucrezia Baffi (0-10) che però a propria volta non si accontenta e nel giro di pochi minuti cala il tris (18′ st e 26′ st) e il passivo delle modenesi è ora di 0-12. Chiudono la vendemmia nella zona tipica del Lambrusco Sorbara Giorgia Tommasini al 38′ st e Alice Gennari al 40′ st per il definitivo 0-14. Con tanto di complimenti in tempo reale “cinguettati” dal presidente Krause…

Questo, al termine, il commento di Mister Ilenia Nicoli, intervistata da Gabriele Majo, responsabile ufficio stampa e comunicazione del Settore Giovanile e delle Squadre Femminili del Parma Calcio 1913:

Mister Ilenia Nicoli, abbiamo inaugurato nel miglior modo possibile le Maglie con il nuovo sponsor Opem, con questa roboante vittoria per 14-0. Questo è il Campionato di Eccellenza: benvenuta!

“Io sono contenta certamente per la vittoria: il risultato è secondario. Avevo chiesto alle ragazze anche di giocare la palla veloce, di tenere un ritmo alto, di giocare la palla di prima, massimo due tocchi perché è facile sedersi quando il risultato diventa così ampio. Non dobbiamo pensare che tutte le partite siano così, perché non lo saranno: dobbiamo pensare partita per partita, perciò per me la partita di oggi è chiusa, mi andrò a rivedere gli errori fatti, perché ne abbiamo fatti tanti, nonostante il risultato, però un plauso va alle ragazze per come oggi hanno gestito il tutto”.

Può sembrare paradossale dirlo ora, davanti a questo punteggio, però all’inizio si è fatta un po’ di fatica a segnare. Poi, una volta, sbloccatesi, hanno dilagato…

“Nei primi 15′ la porta era stregata, perché in realtà siamo arrivate molte volte al tiro in porta, però o ci siamo arrivate scoordinate, oppure con un tempo sbagliato oppure poco convinte, perciò è chiaro che su questo dobbiamo migliorare molto, perché sicuramente incontreremo squadre che ci concederanno una, due o tre occasioni di gol e quando ci sono vanno messe dentro”.

A fine partita Marta Baccanti, che ha giocato da Capitano la ripresa, ha ricordato alle sue compagne che non sempre sarà una passeggiata come oggi: ed è bello che già al fischio finale, prima ancora di andare sotto la doccia, ci sia già il pensiero al prossimo impegno, con lo sprone a non sottovalutare la situazione…

“E’ assolutamente correttissimo e mi fa piacere che Marta Baccanti, in questo frangente, abbia rispettato la fascia da Capitano che le è stata data dopo che è scesa Debora Fragni. E’ una verità assoluta: come ho detto prima, ogni partita è a sé: quindi noi andiamo già con la testa alla prossima partita e cercheremo di lavorare tanto in settimana per andare a correggere i tanti errori fatti oggi”.

Una partita di questo genere, quando il risultato si indirizza in un certo modo, dovrebbe trasformarsi in una sorta di allenamento, ma per essere veramente allenante cosa avrebbero dovuto fare o cosa hanno fatto le ragazze in campo?

“Allora diciamo che le ragazze ci hanno messo un pochino a recepire il messaggio che avevo mandato: avevo chiesto a una delle giocatrici di fare passare voce di giocare la palla al massimo a due tocchi: loro forse non erano abituate a questo tipo di messaggio e ci hanno messo un po’ a farlo, ma poi lo hanno fatto. Quando si incontrano situazioni come queste io vorrei che le ragazze lavorassero sulla identità loro, sul fatto di far girare la palla velocemente, di giocare appunto di prima, al massimo a due tocchi: non è più tanto la ricerca del gol, in questa situazione, ma è la ricerca di un possesso palla naturalmente poi finalizzato ad andare a fare gol, ma non mi interessa la verticalizzazione diretta dal centrale difensivo in questo caso. Negli ultimi 15′ hanno provato a farlo e mi ha fatto piacere che ci sia stata la volontà di provare”.

Il presidente Kyle Krause, prima della partita, ha twittato un in bocca al lupo alle ragazze per l’impegno di quest’oggi: tra l’altro, aggiungendo anche quello di ringraziamento allo sponsor Opem, sono due i suoi cinguettii sul femminile prima di questa gara, segno evidente di quanto ci tenga…

“Noi ci sentiamo molto seguite e anche coccolate per l’attenzione e per tutto quello che la Società sta dando alle ragazze, a me e allo staff: perciò sono contenta e questa vittoria vorrei proprio dedicarla al Presidente che credo sia veramente molto molto attento al movimento femminile, non soltanto al Parma: è una cosa che proprio sente dentro, almeno questa è la sensazione o l’impressione…” 

CENTRO POLIVALENTE LIMIDI-PARMA 0-14 (1^ GIORNATA DI ANDATA DEL CAMPIONATO REGIONALE DI ECCELLENZA FEMMINILE) / IL TABELLINO
Marcatrici: 
15′, 1′ st e 5′ st Cuciniello; 17′ Fragni; 23′, 37′ e 9′ st Remondini; 28′ Alfieri; 40′ Maini; 10′ st, 18′ st e 26′ st Baffi; 38′ st Tommasini; 40′ st Gennari

CENTRO POLIVALENTE LIMIDI – 1. Giulia Baraldi (1′ st 13. Chiara D’Angelo); 2. Serena Morselli (V. Cap.), 3. Arianna Nicolini; 4. Greta Durantini, 5. Caterina Preti, 6. Alice Franchini (Cap.); 7. Gloria Zibordi, 8. Alice Baraldi, 9. Martina Geraneo, 10. Chiara Chimento, 11. Elena Michelini (22′ st 16. Sara Coviello). All. Luigi Raffone
A disposizione: 14. Caterina Fusari, 15. Eleonora Setti

PARMA – 1. Matilde Ravanetti (1′ st 12. Bedini); 2. Nicole Bertoletti (1′ st 13. Giulia Soncini), 3. Francesca Alfieri; 4. Marta Baccanti (V. Cap.), 5. Giulia Scaffardi, 6. Aurora Remondini; 7. Giada Maini, 8. Zaira Cuciniello, 9. Beatrice Parizzi (1′ st 18. Giorgia Tommasini), 10. Debora Fragni (Cap., 1′ st 17. Lucrezia Baffi), 11. Carlotta Vasirani (16′ st 16. Alice Gennari). All. Ilenia Nicoli
A disposizione: 14. Naike Naummi, 15. Sara Berni

Arbitro: Sig. Cattani di Forlì

VIDEO DAL CANALE UFFICIALE YOUTUBE DEL PARMA CALCIO 1913 SETTORE FEMMINILE

ISCRIVITI (CLICCA QUI) AL CANALE UFFICIALE YOUTUBE PARMA CALCIO SETTORE FEMMINILE E CLICCA SULLA CAMPANELLINA PER RICEVERE IN TEMPO REALE LE NOTIFICHE DEI VIDEO CARICATI DI TUTTE LE SQUADRE DEL PARMA ROSA 

C. POL. LIMIDI-PARMA 0-14
1^ GIORNATA CAMPIONATO ECCELLENZA FEMMINILE

INTERVISTA A MISTER ILENIA NICOLI, ALLENATORE 1^ SQUADRA PARMA FEMMINILE

di Gabriele Majo, Responsabile Ufficio Stampa & Comunicazione del Settore Giovanile e delle Squadre Femminili del Parma Calcio 1913

L’APPELLO

INGRESSO SQUADRE IN CAMPO, CERIMONIALE D’INIZIO

VIDEO INTEGRALE

1° TEMPO (0-6)

2° TEMPO (0-14)

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Parma Calcio Femminile