Entra in contatto:

Parma Calcio Femminile

Parma femminile, mister Panico si presenta: «Salvezza possibile»

Parma femminile, mister Panico si presenta: «Salvezza possibile»

Si è svolta ieri (giovedì), nella sala stampa del Centro Sportivo di Collecchio, la conferenza stampa di presentazione del nuovo allenatore del Parma femminile, Domenico Panico, introdotto dal direttore sportivo Domenico Aurelio.

INTRODUZIONE DIRETTORE SPORTIVO DOMENICO AURELIO
“Come sapete è un momento un po’ difficile per il settore femminile, anche se nell’arco di una stagione sportiva è normale che avvenga: io sono il primo responsabile, avendo posato a giugno il primo mattoncino per creare da zero, assieme a tutta la società e al mio staff, questa creatura, come la chiamo io. Ma è proprio in questi momenti un po’ complicati che io ho il dovere di invertire il trend e di prendere determinate decisioni. E una di queste è il cambio dell’allenatore.
Non è la scelta più semplice, perché prima dell’allenatore per me c’è un amico, per cui è stata una scelta molto complicata, ma io in tutti i modi devo lavorare per ottenere il bene del Parma, e la scelta è ricaduta su Mister Domenico Panico, un uomo concreto, con la cultura del lavoro, che ha dimostrato, da allenatore, per due volte consecutive di uscire da questi momenti, tra l’altro con determinate giocatrici che abbiamo nel nostro roster. Faccio pubblicamente un in bocca al lupo al Mister al quale passo la parola”.

INTEVENTO INIZIALE DEL NUOVO ALLENATORE DOMENICO PANICO

“Sono orgoglioso di far parte di questo progetto: è una grande opportunità e non voglio che ci siano solo parole di circostanza, ma l’impatto è stato molto positivo, ho trovato parecchie persone che lavorano h24 con me e per me. I presupposti sono molto positivi per poter raggiungere l’obiettivo che ci siamo prefissati, attraverso il lavoro, l’entusiasmo. E’ un’opportunità che voglio cercare di prendere al volo perché vengo da una lunga gavetta: spero che questa sia una possibilità che possa esaltare le mie qualità di tecnico perché penso di essermelo meritato per quello che ho fatto in precedenza”.

IL VIDEO INTEGRALE DELLA COFNERENZA

Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Parma Calcio Femminile

© RIPRODUZIONE RISERVATA