Entra in contatto:

Parma Calcio - Settore Giovanile

Parma Primavera, matura la prima sconfitta: 1-0 FeralpiSalò

Foto: Parma Calcio 1913

Parma Primavera, matura la prima sconfitta: 1-0 FeralpiSalò

La decima giornata di andata del campionato Primavera 2 segna la prima sconfitta stagionale del Parma di mister Beggi.

Dopo 2 pareggi e 7 vittorie in 9 partite, ieri i giovani Crociati sono tornati con 0 punti dallo stadio “Mario Rigamonti” di Brescia, dove ad avere la meglio è risultata essere la FeralpiSalò: vittoria dei lombardi di misura per 1-0. Sconfitta, la prima nella competizione, che costa la prima posizione in classifica alla squadra di mister Cesare Beggi e del vice Lorenzo Piscina che, così, lascia la compagnia del Genoa, con cui andava a braccetto da inizio stagione: i liguri, infatti, dopo il pareggio della settimana scorsa, sono tornati in maniera convincente alla vittoria (4-1 all’Alessandria), consolidando, con tre punti in più, il comando (26), mentre dietro il Monza, che in casa ha battuto di misura (1-0) la Cremonese, tallona i Crociati (23) con un solo punto in meno (22), dopo aver scavalcato la Spal (21) fermata dal Padova (2-1).

Come spesso gli capita, il Parma fatica ad avere ragione di squadre arcigne che sanno chiudersi ermeticamente, facendo battaglia in campo piccolo, affidandosi alle ripartenze: se poi in quelle poche e rare occasioni che costruisce (come la bella palla dentro di Vona per Tannor nell’area piccola, senza che questi deviasse in porta; o il bel suggerimento di Mikolajewski per Flex che sotto porta manda alto; o la bella parata del portiere Venturelli sulla conclusione ravvicinata di Basili) non riesce per qualche motivo a passare, ecco che nascono i prodromi della sconfitta, specie se si commettono ingenuità dietro (come il fallo irruento nei propri sedici metri da Manisa punito con il penalty). Alla FeralpiSalò, così, basta il calcio di rigore trasformato al 16′ del secondo tempo da Bassini che spiazza Piga, dopo una prima esecuzione fatta ripetere dall’arbitro Bozzetto di Bergamo a causa dell’area troppo affollata prima del tiro.

Commenti
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Parma Calcio - Settore Giovanile

© RIPRODUZIONE RISERVATA