Entra in contatto:

Parma Calcio Giovanili

Primavera: il Parma rimonta il Como (3-4) con un super Ribaudo

Primavera: il Parma rimonta il Como (3-4) con un super Ribaudo

Ieri pomeriggio, sul campo sintetico del centro sportivo “SNEF Lambrone” di Erba, il Parma ha sconfitto il Como per 3-4.

Il successo ottenuto nell’ottava giornata di andata del Campionato Primavera 2 è il settimo consecutivo per i Crociati che mantengono il comando della classifica, ex aequo con il Genoa, a quota 22 punti, davanti alla Spal rimasta ferma a 18 dopo la sconfitta (0-5) maturata ieri.

La gara di Erba resta in equilibrio fino al 24′ quando i Crociati beffano i lariani con una veloce ripartenza: discesa di Haj, cambio gioco di Ribaudo su Vona: l’esterno rientra sul mancino ed esplode un rasoterra imprendibile sul primo palo (0-1). I padroni di casa reagiscono subito: al 36′ Tremolada aggira Motti costretto ad atterrarlo in area e per l’arbitro Fiero di Pistoia ci sono gli estremi per il rigore, che lo stesso numero 7 lariano che realizza , ristabilendo la parità (1-1).

Al rientro in campo dagli spogliatoi, le cose si complicano per i ducali: con un sinistro sporco da fuori area Chinetti serve un assist involontario a Tremolada che insacca col piatto destro il 2-1 in favore del Como. All’8′ di gioco, però, l’arbitro estrae in rapida successione prima il cartellino giallo e poi il rosso in faccia al difensore centrale Granato, reo di aver detto qualcosa di troppo: il Parma, così, viene a beneficiare di una insperata chance per riaprire l’incontro, grazie alla superiorità numerica. E al 24′ si riporta in parità: sulla sinistra capitan Basili mette in mezzo un rasoterra per Tannor che si fa trovare pronto all’appuntamento con il gol del 2-2. Passa un minuto e al 25′ i Crociati assestano il sorpasso: Motti mette in movimento Ribaudo a sinistra, palla dentro con Dilernia che devia nella propria porta 2-3.
Al 29′ il Parma allunga: traversone di Manisa per Ribaudo che, con lo stop a seguire, salta Zappa prima di insaccare col destro sul secondo palo: 2-4. Al 39’ st Haj sgambetta Gatti in area e Fiero commina il secondo penalty contro gli ospiti: sul dischetto stavolta si presenta Sabili, che segna il gol che accorcia le distanze sul 3-4, punteggio sul quale si chiuderà la sfida.

Commenti
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Parma Calcio Giovanili

© RIPRODUZIONE RISERVATA