Connect with us

Parma Calcio Giovanili

Under 16, 11^ Giornata: Parma-Sampdoria 3-2. Mister Monguzzi: “Tre punti figli del cuore messo in campo da tutti, specie i subentrati” (VIDEOCRONACA)

Under 16, 11^ Giornata: Parma-Sampdoria 3-2. Mister Monguzzi: “Tre punti figli del cuore messo in campo da tutti, specie i subentrati” (VIDEOCRONACA)

(www.parmacalcio1913.com) – Il duro pane del calcio: alle volte una vittoria può costare parecchio ed arrivare al termine di una gara di sacrificio – nel vero senso della parola, se si pensa che in queste ore Francesco Zambruno, giovane ala Crociata, è ricoverato in Ortopedia all’Ospedale Maggiore per aver riportato in campo una dolorosissima lussazione al gomito dopo un fortuito scontro di gioco con il portiere blucerchiato Rossi in disperata uscita per negargli un gol – o magari senza troppi fronzoli o esercizi stilistici, anche perché l’avversario tosto non te lo consente, epperò è pesantissima e di estrema soddisfazione, anche perché condotta in porto in inferiorità numerica (Alessio Ferrari si è buscato un cartellino rosso per un fallo in area a palla lontana che ha causato anche un calcio di rigore neutralizzato dall’ottimo Qenan Bukova) e senza la coppia centrale partita dall’inizio per infortunio. Eppure le cose, oggi, Domenica 25 Novembre 2018, nella 11^ Giornata di Andata del Campionato Nazionale Serie A e B Under 16, disputata sul Campo “B” in sintetico del Complesso Sportivo “Il Noce”, le cose sembravano volgere subito al meglio, con un micidiale uno-due, sferrato nell’arco di sei muniti (10′ al 16′): il primo gol lo realizza Lusha, su una giocata di Sementa, con inclusa video dedica insieme; il secondo, invece, è di Chaka Traore che dal dischetto trasforma un calcio di rigore concesso dall’arbitro Sig. Cannata di Faenza, per un fallo di mano in area di Canovi intervenuto in modo scomposto per arginare Francesco Zambruno che. arrivato pericolosamente in area con un cambio-gioco da sinistra a destra, lo stava saltando. In mezzo alle due ravvicinate segnature Crociate, però, un paio di azioni pericolose degli ospiti avevano già fatto suonare il campanello d’allarme, anche se poi il modo con cui riusciranno ad accorciare le distanze, già al 21′, è abbastanza fortuito: sugli sviluppi di un banale calcio d’angolo dei doriani, un disimpegno poco fortunato di Lusha mette Dolcini in condizione di calciare molto forte in diagonale. Entrambe le squadre continuano a proporre alternativamente un buon gioco veloce anche se il risultato non cambia e si va al riposo sul 2-1. Il secondo tempo si apre con un cambio di sistema di gioco della Samp, alla ricerca del pari, e con una sostituzione nelle file dei gialloblù: fuori Bonacini e dentro Benassi. Al 6′ st, però, arriva il grave infortunio di Zambruno che obbliga Mister Monguzzi a rivedere i propri piani: anche se l’inserimento di Federico Sangiorgio si rivelerà assai importante, visto che proprio lui procaccerà il calcio di punizione da cui scaturirà la terza rete dei Crociati, tra l’altro in inferiorità numerica: al 17′ st, infatti, il signor Cannata caccia dal campo Alessio Ferrari per avere colpito in area, sia pure con palla lontana, un avversario, “reato” che comporta anche la pena accessoria di un calcio di rigore contro. Sul dischetto si porta lo specialista Donato, che proprio perché è uno specialista non è uno sconosciuto: il preparatore dei portieri delle giovanili crociate Paolo Gerotti lo aveva studiato assieme all’allievo Qenan Bukova, in particolare in un penalty molto simile all’odierno col Sassuolo, per cui con sicurezza e la consueta personalità il numero 1 Crociato si è tuffato sulla propria sinistra, neutralizzando la massima punizione tirata abbastanza bene e sufficientemente angolata. Fosse entrata sarebbe stato il 2-2 – e in dieci uomini! – un bel guaio. Dopo qualche minuto di difficoltà sugli sviluppi di una palla inattiva, quella trovata da Sangiorgio, e calciata dalla trequarti da De Rinaldis, Manuel Campaniello, un altro subentrato dalla panchina, nell’area piccola, è il più lesto di tutti a buttar dentro la rete del 3-1 (esattamente alla mezzora). Il forcing finale della Samp porta di nuovo Bukova a superarsi con un’ottima parata, anche se poi, proprio allo scadere, è costretto a capitolare dopo un lancio in verticale sul quale è tradito dai suoi compagni di reparto che si fanno trovare impreparati, senza leggere bene in anticipo l’azione di Donato che sigilla il definitivo 3-2.

Questo al termine dell’incontro il commento di Mister Riccardo Monguzzi, intervistato da Gabriele Majo, responsabile ufficio stampa e comunicazione del Settore Giovanile e della Squadra Femminile del Parma Calcio 1913:

Mister riccardo Monguzzi dopo parma-sampdoria under 16“Non vorrei soffermarmi sulle prestazioni individuali, quanto ricordare la prestazione buona, sotto il profilo della proposta di gioco, soprattutto nel primo tempo ed altrettanto buona, nel secondo tempo, a livello caratteriale, con la voglia di portare a casa il risultato nonostante avessimo di fronte un’ottima squadra, soprattutto davanti. Dispiace per l’ultimo gol, figlio di queste palle buttate dentro, che noi soffriamo spesso, però eravamo in uno in meno e senza i due difensori centrali che erano partiti all’inizio, e poi senza Chaka Traore, uscito per infortunio, e senza Francesco Zambruno che purtroppo si è fatto male a un gomito, poi eravamo senza il play, Ferrari, perché espulso: i ragazzi, tuttavia, sono stati abbastanza ordinati, nonostante la situazione di emergenza, e quello che mi preme sottolineare di più è la grande prestazione che hanno fatto quelli che sono subentrati, cioè Sangiorgio, Manghi, Benassi, Semola: finalmente sappiamo che possiamo contare su dei ragazzi che a partita in corso danno di più di quelli che sostituiscono, cosa che non era mai accaduta prima, durante la mia gestione. Eravamo partiti bene, oggi: stavamo facendo la partita che volevamo, ci aspettavamo anche la reazione e il gioco dell’avversario: purtroppo abbiamo preso il gol del 2-1 che ha riaperto la gara su calcio d’angolo, con un mezzo rimpallo; se avessimo chiuso il primo tempo sul 2-0 sarebbe stato meglio, però noi non dobbiamo farci ingannare dalle vittorie: adesso, magari, qualcuno crede che siamo diventati bravi, mentre noi, proprio perché alle volte le vittorie ingannano, dobbiamo ripresentarci martedì perché, come ho detto ai ragazzi, debbono ancora migliorare tantissimo in una serie innumerevole di cose, però la prestazione per portare a casa i tre punti è anche figlia del cuore che hanno messo in campo e questa non è una qualità che alleni durante la settimana. Ed è una qualità che se ce l’hanno dentro se la porteranno avanti anche per i prossimi 3 o 4 anni di formazione. Il primo gol non è stato su palla inattiva, e faccio fatica a considerare su palla inattiva anche il secondo sia pure arrivato su calcio di rigore, però Zambruno era davanti al portiere e c’è stato questo fallo di mano, sono contento per il terzo, con De Rinaldis che ha messo una bella palla. con ottimo attacco alla porta di Campaniello e, come dicevo prima, sono contento per lui perché entrare non è mai facile, ma lui ha dato tutto, tanto è vero che dopo quei 25′-30′ che ha giocato era stravolto. Ha dato tutto come Manghi, come Benassi, come Semola e soprattutto Sangiorgio”.

IL TABELLINO

PARMA-SAMPDORIA 3-2 – CAMPIONATO NAZIONALE SERIE A E B “UNDER 16” – 11^ GIORNATA DI ANDATA
Marcatori: 
10′ Lusha, 16′ Traore (rig.), 21′ Dolcini, 30′ st Campaniello, 40′ st Donato

PARMA – Bukova; Bonacini (1′ st Benassi), Ruggeri; Lasagni, Aissaoui (Cap., 27′ st Semola), Ferrari (V. Cap.); Zambruno (6′ st Sangiorgio), De Rinaldis, Lusha (18′ st Manghi), Sementa, Traore (27′ st Campaniello). All. Monguzzi
A disposizione: 12. Bumbac; 15. Rudi Bonotti, 17. Marzoli, 18. Bolzoni

SAMPDORIA – Rossi; Alesso, Migliardi; Paoletti, Ravera, Campaner (Cap.); Malagrida (29′ st De Benedetti), Canovi (29′ st Noceti), Donato, Dolcini, Bertozzi (15′ st Pedicillo). All. Alessi
A disposizione: 12. Spagnulo; 13. Mita, 15. Prrocka, 16. Calcagna, 17. Chiodi, 19. Fabrucci

Arbitro: Sig. Cannata di Faenza

Assistenti: Sigg. Illya e Akoumbo di Parma

Espulso: Ferrari al 17′ st

Ammoniti: Lusha, Aissaoui; Canovi, Migliardi, Dolcini, Alesso

Recupero 1’+5′

Note: al 18′ st Bukova ha neutralizzato un calcio di rigore calciato da Dorato

VIDEO DAL CANALE UFFICIALE YOU TUBE DEL PARMA CALCIO 1913 SETTORE GIOVANILE

ISCRIVITI (CLICCA QUI) AL NUOVO CANALE UFFICIALE YOU TUBE PARMA CALCIO SETTORE GIOVANILE E CLICCA SULLA CAMPANELLINA PER RICEVERE IN TEMPO REALE LE NOTIFICHE DEI VIDEO CARICATI DI TUTTE LE SQUADRE DEL VIVAIO CROCIATO

INTERVISTA A MISTER RICCARDO MONGUZZI

di Gabriele Majo, Responsabile Ufficio Stampa e Comunicazione del Settore Giovanile e della Squadra Femminile del Parma Calcio 1913

Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner

VIDEOCRONACA

INGRESSO SQUADRE IN CAMPO, CERIMONIALE E CALCIO D’INIZIO

Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner

PARMA-SAMPDORIA 1-0, 10′ GOL DI KLAJDI LUSHA

Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner

PARMA-SAMPDORIA 2-0, 16′ GOL DI CHAKA TRAORE (CALCIO DI RIGORE)

Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner

24′ TIRO DI MATTEO SEMENTA, FUORI

Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner

31′ INCURSIONE SULLA FASCIA DESTRA DI DAVIDE BONACINI, CORNER: PORTIERE ROSSI ANTICIPA LUSHA

Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner

34′ CONTATTO IN AREA CAMPANER-TRAORE CHE FINISCE A TERRA: PER L’ARBITRO SIG. CANNATA NON CI SONO GLI ESTREMI PER ACCORDARE LA MASSIMA PUNIZIONE

Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner

PARMA-SAMPDORIA 2-1(PARZIALE FINE PRIMO TEMPO) – RIENTRO NEGLI SPOGLIATOI

Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner

6′ ST INFORTUNIO FRANCESCO ZAMBRUNO: SCONTRO CON IL PORTIERE ROSSI IN DISPERATA USCITA

Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner

9′ ST TIRO DI TRAORE, PARATA

Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner

10′ ST QENAN BUKOVA PARA PUNIZIONE DI DOLCINI. CHAKA TRAORE PARTE IN CONTROPIEDE MA E’ PLACCATO DA MIGLIARDI: AMMONITO

Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner

12′ ST DESTRO DI CHAKA TRAORE: ESTERNO RETE

Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner

17′ ST ESPULSIONE DI ALESSIO FERRARI. 18′ ST QENAN BUKOVA NEUTRALIZZA CALCIO DI RIGORE CALCIATO DA DONATO

Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner

26′ ST TIRO DEBOLE DI GIACOMO RUGGERI, PARATA FACILE DI ROSSI

Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner

PARMA-SAMPDORIA 3-1, 30′ ST GOL DI SAMUEL CAMPANIELLO

Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner

34′ ST FEDERICO SANGIORGIO FERMATO DA DIFESA BLUCERCHIATA

Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner

ISCRIVITI (CLICCA QUI) AL NUOVO CANALE UFFICIALE YOU TUBE PARMA CALCIO SETTORE GIOVANILE E CLICCA SULLA CAMPANELLINA PER RICEVERE IN TEMPO REALE LE NOTIFICHE DEI VIDEO CARICATI DI TUTTE LE SQUADRE DEL VIVAIO CROCIATO

CLICCA QUI PER VEDERE TUTTI I VOLTI DEI CALCIATORI IN ROSA NEGLI UNDER 16 DEL PARMA 2018-19

Foto di Alessandro Filoramo (Wire Studio) 

FILORAMO WIRE STUDIO

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Commenti
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement
Advertisement

Altro in Parma Calcio Giovanili

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br>Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br><br> Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi