Entra in contatto:

Parma Calcio Giovanili

Under 17, amichevole: Parma-Milan 3-3. Highlights, video gol e intervista a Mister Gabetta: “Risultato di prestigio raccolto grazie alla nostra idea di calcio”

Under 17, amichevole: Parma-Milan 3-3. Highlights, video gol e intervista a Mister Gabetta: “Risultato di prestigio raccolto grazie alla nostra idea di calcio”

(www.parmacalcio1913.com) – Pareggio di prestigio e di sostanza (3-3), stamani, domenica 21 Ottobre 2018, per la formazione Under 17 del Parma nell’amichevole di lusso con i pari età del Milan (peraltro con in campo 4 calciatori classe 2001, mentre tra i padroni di casa l’unico fuori quota era il portiere Buzzi), disputata sul campo centrale del Settore Giovanile al Centro Sportivo di Collecchio, sfruttando la sosta del Campionato. I Crociati, che domenica scorsa, 14 Ottobre, avevano invece osservato il turno di riposo previsto dal Calendario dispari, hanno cercato di trovare, affrontando un avversario di così grande lignaggio, autostima e condizione in vista della ripresa del torneo che prevede a stretto giro di posta gli impegnativi confronti con Fiorentina (domenica prossima, 28 Ottobre, in Toscana) e Juventus (domenica 4 Novembre a Collecchio). Pronti via e Parma subito in vantaggio, al 3′ con Pio Leonardo Trezza, smarcato da un passaggio in profondità di Bocchialini, che insacca in diagonale alla sinistra del portiere Moleri. I gialloblù cercano di imporre il proprio gioco e tengono i rossoneri costantemente nella propria metà campo: una fulminea ripartenza, tuttavia (al 14′) porta Locurto a pareggiare i conti. Non solo: al 25′ gli ospiti passano in vantaggio con Capitan Cretti. I ducali, tuttavia, non si demoralizzano e continuano a macinare gioco secondo le istruzioni di Mister Claudio Gabetta: il meritato pareggio (2-2) arriva un paio di minuti prima dell’intervallo (43′) grazie a uno sciagurato autogol dello stesso Locurto che, mandato in confusione dal pressing asfissiante, infila, con un retropassaggio suicida, la propria porta senza che Moleri possa evitare l’harakiri. I Crociati ringraziano per il dono e con serenità si apprestano alla ripresa, consci di aver saputo condurre bene la prima parte del match. Nel secondo tempo, però, le qualità dei rossoneri iniziano ad emergere, grazie a un differente piglio e intensità e al 9′ st è Olzer a portare in vantaggio la propria squadra (2-3). Ripresa durante la quale il Parma si mostra capace di saper soffrire e restare in partita, trovando via via il modo di riprendersi, anche con la freschezza dei tanti nuovi entrati. Grazie a una vera e propria prodezza di Mirko Spaccaferro al 39′ st arriva il gol del pareggio (3-3): Artistico difende e protegge bene il pallone, lo appoggia all’indietro all’accorrente numero 19 che al volo lo mette nel sette alle spalle dell’incolpevole Paloschi.

Questo il commento di Mister Claudio Gabetta, intervistato al termine della gara da Gabriele Majo, Responsabile Ufficio Stampa e Comunicazione del Settore Giovanile e della Squadra Femminile del Parma Calcio 1913:

mister claudio gabetta dopo amichevole parma milan 21 10 2018“Sono contento della sfida che abbiamo fatto contro un avversario davvero di livello. Ho fatto i complimenti ai ragazzi perché hanno giocato con determinazione provando a mettere in pratica quello per cui ci stiamo allenando. Devo dire che oggi sono stati particolarmente bravi a rimanere sempre in partita, giocando alla pari di una squadra così blasonata, con all’interno, tra l’altro, anche qualche 2001. Ai ragazzi, poco fa nello spogliatoio, ho detto che non si è vista la differenza, anzi si è notata la nostra idea di provare sempre a giocare quando abbiamo la palla, cercando di mettere in pratica quello per cui ci stiamo allenando. Quello che vorremmo proporre è un tipo di calcio difficile, ambizioso: alle volte si va incontro a qualche gol in più preso, però questo è il progetto della Società e noi cerchiamo di seguirlo: questi devono anche essere i risultati che seguono delle buone prestazioni. Per giocare bene bisogna essere in due squadre a volerlo: e oggi è stato così perché anche il Milan ha una idea di gioco importante, col voler provare a fare la partita così come noi, per questo è stato un bello scontro, aperto, come testimoniano i gol e le occasioni.E’ stata proprio una bella partita aperta, diciamo una bella partita di calcio giovanile.Sono contento di tutti i ragazzi che hanno giocato: il gol del 3-3 lo ha realizzato Spaccaferro, un ragazzo che è entrato. Noi vogliamo tenere unito tutto il gruppo: tutti si devono sentire importanti. Per tutta la gara è stata una prestazione collettiva importante: poi, ovviamente, nella gara ci sono dei momenti in cui magari l’inerzia gira a favore tuo ed altri in cui è a favore dell’avversario, ma anche da questo punto di vista i ragazzi stanno crescendo, proprio nel rimanere in partita: anche dopo i gol subiti non ci siamo disuniti, ma anzi abbiamo cercato il pareggio. La squadra mi è piaciuta. Adesso in Campionato ci aspettano la Fiorentina e la Juventus, ma pii anche la Sampdoria: tutte le partite del nostro Campionato sono piuttosto impegnative, però io continuo a dirlo: le prestazioni dei ragazzi sono in crescita e se queste sono le prestazioni io credo che anche i risultati verranno e comunque vedremo sempre dei ragazzi migliorare. Questa è l’ambizione che abbiamo: un miglioramento individuale e collettivo, che alla fine porti anche al beneficio di risultati, perché dobbiamo fare di tutto per raggiungere anche quelli, ma attraverso la nostra idea di calcio”.

PARMA-MILAN 3-3 (UNDER 17, GARA AMICHEVOLE) / IL TABELLINO
Marcatori: 
3′ Trezza, 14′ e 43′ (autogol) Locurto, 25′ Cretti, 9′ st Olzer, 39′ st Spaccaferro

PARMA – Buzzi (1′ st Agazzi); Hies Sie (16′ st Leanza), Cugini (16′ st D’Elia); Numeroso (1′ st Artistico), Annibale (Cap.), Casarini (16′ st Schifano); Romano (16′ st Gelmini), Miceli (16′ st Spaccaferro), Bocchialini (1′ st Di Mario), Mori (1′ st Schifano), Trezza (1′ st El Ghazzouli). All. Gabetta
A disposizione: 23. Carbone

MILAN – Moleri (1′ st Paloschi); Barazzetta (16′ st Grassi), Locurto; Martimbianco (16′ st Bassoli), Culotta (16′ st Falzoni), Malinverno (16′ st Stanga); Carlini, Cretti (Cap., 16′ st Cudjoe)), Palmieri, Olzer (16′ st Angeli), Luscietti. All. Tronchini

Arbitro: Sig. Aessandro Tronchini della Sezione A.I.A. di Parma

Ammoniti: Barazzetta, Artistico

VIDEO DAL CANALE UFFICIALE YOU TUBE DEL PARMA CALCIO 1913 SETTORE GIOVANILE

ISCRIVITI (CLICCA QUI) AL NUOVO CANALE UFFICIALE YOU TUBE PARMA CALCIO SETTORE GIOVANILE E CLICCA SULLA CAMPANELLINA PER RICEVERE IN TEMPO REALE LE NOTIFICHE DEI VIDEO CARICATI DI TUTTE LE SQUADRE DEL VIVAIO CROCIATO

INTERVISTA A MISTER CLAUDIO GABETTA

di Gabriele Majo, Responsabile Ufficio Stampa & Comunicazione del Settore Giovanile e della Squadra Femminile del Parma Calcio 1913

INGRESSO SQUADRE IN CAMPO E CALCIO D’INIZIO

PARMA-MILAN 1-0, 3′ GOL DI PIO LEONARDO TREZZA

PARMA-MILAN 2-2, AUTORETE DI LOCURTO

PARMA-MILAN 2-2 (PARZIALE FINE PRIMO TEMPO)

RITORNO IN CAMPO PER IL SECONDO TEMPO, CALCIO D’INIZIO DELLA RIPRESA

PARMA-MILAN 3-3, 39′ ST GOL DI MIRKO SPACCAFERRO

PARMA-MILAN 3-3 (RISULTATO FINALE) – FAIR PLAY, RIENTRO NEGLI SPOGLIATOI

HIGHLIGHTS

clip a cura di Franco Ricci (Coach 6100)

CLICCA QUI PER VEDERE TUTTI I VOLTI DEI CALCIATORI IN ROSA NEGLI UNDER 17 DEL PARMA 2018-19

Foto di Alessandro Filoramo (Wire Studio) 

FILORAMO WIRE STUDIO

Commenti
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Parma Calcio Giovanili

© RIPRODUZIONE RISERVATA