Entra in contatto:

Parma Calcio - Settore Giovanile

Primavera 2, organico e composizione del Campionato. Il Parma iscritto nel Girone “A”

Primavera 2, organico e composizione del Campionato. Il Parma iscritto nel Girone “A”

(www.parmacalcio1913.com) La LNPB (Lega Nazionale Professionisti Serie B), organizzatrice del Campionato “Primavera 2” – riservato alle 26 squadre individuate tra le Società di Serie A, Serie B e Serie C non partecipanti al Campionato Primavera 1 “Trofeo Giacinto Facchetti – ha reso noto in data odierna, Lunedì 23 Agosto 2021 organico e composizione della competizione che prevede due gironi. Il Parma è iscritto al Girone A.

Ecco l’organico completo delle squadre partecipanti al Campionato Primavera 2:

U.S. ALESSANDRIA CALCIO 1912
ASCOLI CALCIO 1898 F.C.
BENEVENTO CALCIO
BRESCIA CALCIO
CESENA F.C (*)
A.S. CITTADELLA
COMO 1907
COSENZA CALCIO
U.S. CREMONESE
F.C. CROTONE VIRTUS ENTELLA
FROSINONE CALCIO
L.R. VICENZA
S.S. LAZIO
A.C. MONZA
PARMA CALCIO 1913
A.C. PERUGIA CALCIO
A.C. PISA 1909
PORDENONE CALCIO
A.C. REGGIANA 1919
U.S. SALERNITANA 1919
SPEZIA CALCIO
TERNANA CALCIO
UDINESE CALCIO
VENEZIA F.C.
REGGINA 1914

(*) Il Cesena F.C. è stato ammesso – come specificato nel citato comunicato – visto il C.U. FIGC n. 44/A del 3 agosto u.s. e della conseguente vacanza di organico relativa al Campionato Primavera 2 2021/2022, vista la non ammissione della Società A.C. ChievoVerona al Campionato Serie BKT 2021/2022;
visto il nulla osta da parte della F.I.G.C. all’integrazione di organico con l’indicazione, da parte della Lega Italiana Calcio Professionistico, della squadra avente diritto alla partecipazione al Campionato Primavera 2 2021/2022; preso atto della comunicazione da parte della Lega Italiana Calcio Professionistico, in ragione della classifica nazionale redatta al termine della s.s. 2020/2021 determinata in base al ranking sportivo, della squadra Primavera indicata per la partecipazione al Campionato Primavera 2 2021/2022.

Questi i due Gironi del Campionato Primavera 2 2021-22:

GIRONA A: Alessandria, Brescia, Cittadella, Como, Cremonese, L.R. Vicenza, Monza, Parma, Pordenone, Reggiana, Udinese, Venezia, Virtus Entella.

GIRONE B: Ascoli, Benevento, Cesena, Cosenza, Crotone, Frosinone, Lazio, Perugia, Pisa, Reggina, Salernitana, Spezia, Ternana

Nel successivo Comunicato Ufficiale nr. 14, sempre di oggi, Lunedì 23 Agosto 2021, la LNPB ha reso noto il regolamento della competizione, di cui a seguire riportiamo alcuni punti:

FORMULA – Il Campionato Primavera 2 si articola in due fasi successive:
– Gironi all’Italiana (regular season, con promozione diretta della 1^ classificata di ogni girone, accedono alla fase successiva – Play Off – le società classificatesi al 2°, 3°, 4° e 5° posto di ogni Girone)
– Play Off per la promozione al Campionato Primavera 1, con Quarti di Finale (2A vs 5B, 3A vs 4B, 2B vs 5A, 3B vs 4A) Semifinali, Finale)
Potrebbe essere prevista, inoltre, l’organizzazione di una gara per l’assegnazione del titolo di Vincitrice del Campionato Primavera 2, da disputarsi tra le squadre prime classificate dei rispettivi gironi.

ORARIO UFFICIALE –
Da inizio stagione al 27 Ottobre 2021, ore 15.00
dal 28 Ottobre 2021 al 30 Marzo 2022, ore 14.30
dal 31 Marzo 2021 a fine campionato, ore 15.00

PARTECIPAZIONE DEI CALCIATORI – Possono partecipare al torneo, se regolarmente tesserati, i calciatori nati non anteriormente al 1° Gennaio 2003 e che, comunque, abbiano compiuto anagraficamente il 15° anno di età, nel rispetto delle condizioni previste dall’art. 34, comma 3, delle N.O.I.F.
Possono essere impiegati, nella fase a gironi, fino a tre calciatori “fuori quota”, di cui non più di uno senza alcun limite di età e i rimanenti nati non anteriormente al 1° Gennaio 2002, sempre se regolarmente tesserati. Nelle ultime quattro giornate della fase a gironi, nelle gare dei Play Off e nell’eventuale Gara di Finale del titolo di Vincitrice del Campionato Primavera 2 possono essere impiegati fino a tre calciatori “fuori quota”, sempre se regolarmente tesserati, nati non anteriormente il 1° Gennaio 2002.

SOSTITUZIONI DEI CALCIATORI – Durante le partite del Campionato Primavera 2 possono essere sostituiti fino a cinque calciatori per ciascuna squadra indipendentemente dal ruolo ricoperto, utilizzando a tal fine tre interruzioni nel corso della gara, oltre a quella prevista tra i due periodi di gioco.
Nel caso di partite che prevedano tempi supplementari, è consentito effettuare un’ulteriore sostituzione per ogni squadra (oltre a quelle eventualmente non utilizzate nei tempi regolamentari), usufruendo di un’altra interruzione della gara durante i supplementari, oltre a quelle previste tra la fine dei tempi regolamentari e l’inizio del primo tempo supplementare e tra il primo e secondo tempo supplementare. Si precisa che, laddove le due squadre effettuino una sostituzione nello stesso momento, questa verrà considerata un’interruzione della gara utilizzata per le sostituzioni da entrambe le squadre
Al termine dei tempi supplementari, nel caso di gare che prevedano l’esecuzione di calci di rigore, non sarà possibile effettuare sostituzioni residue, con l’eccezione del portiere impossibilitato a continuare, come previsto dal Regolamento del Giuoco del Calcio, Regola del Gioco n. 10, comma 3.

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Parma Calcio - Settore Giovanile