SEGUICI SUI SOCIAL

Parma Calcio

Morrone-Allievi, non c’è il bis. L’ex tecnico della Berretti saluta il Parma

Morrone-Allievi, non c’è il bis. L’ex tecnico della Berretti saluta il Parma

È triste dirsi addio. Ma le strade del Parma Calcio 1913 e Stefano Morrone si sono divise nella giornata di oggi. Una vita in crociato per Morrone, protagonista in veste di giocatore dal 2007 al 2013 con la maglia (e la fascia di capitano) di quella che è stata la squadra della suo cuore. Prima di diventarne allenatore della formazione Allievi, nel 2015, e della Berretti, nell’estate 2016, e con un breve intermezzo di due partite (Ancona e Bassano) agli ordini della prima squadra nell’ultima Lega Pro.

Dopo la scelta della società di affidare la nuova Primavera alla coppia Bolzan-Iori (clicca qui), stamane è arrivata la decisione dell’ex centrocampista di origine cosentine di lasciare il club e di non accettare la proposta di (ri)sedersi sulla panchina degli Allievi Nazionali 2001. Smentendo di fatto lo scenario che sembra essersi delineato negli ultimi giorni, Stefano Morrone ha annunciato la sua decisione sul social Instagram con queste parole: «Dopo 2 anni intensi e dove ti ho aiutato a ripartire, oggi le nostre strade si dividono. Resterai sempre nel mio cuore».

Per il nuovo responsabile del settore giovanile Luca Piazzi viene dunque a mancare una figura di riferimento, un allenatore, oltre che un simbolo per tutto l’ambiente. Il puzzle delle panchine all’interno delle formazione giovanili del club crociato deve essere ancora completato. Lorenzo Fava

L’addio al Parma, via Instagram, di Morrone dopo due anni da mister nel settore giovanile

Leggi i commenti o commenta tu stesso



 


Pubblicità
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità

ALTRO IN Parma Calcio