Connect with us

Parma Calcio

Apolloni: “Mi tengo stretto questo punto”. Melandri: “La doppietta è un regalo ai tifosi”

Apolloni: “Mi tengo stretto questo punto”. Melandri: “La doppietta è un regalo ai tifosi”

Le consuete conferenze stampa di allenatore e giocatori si sono svolte in un clima generale di festa. La felicità di Melandri (nella foto) e le difficoltà di Apolloni, ma anche il carattere di GIorgino, entrato nella ripresa. Ecco le parole dei protagonisti:

APOLLONI: “E’ stata una gara difficile, faccio i complimenti alla Sammaurese per la prestazione. Sono contento per il punto conquistato. E’ un preggio che ha evidenziato il cuore, il temperamento e la generosità di questa squadra. Ci teniamo stretto il pareggio. E’ il nostro regalo ai tifosi. Un bilancio? Molto positivo, mi ricordo bene come abbiamo iniziato, ogni componente è stata messa poi nel punto giusto. La squadra è stata brava a lavorare, stiamo rappresentando al meglio un’intera città. La doppietta di Melandri è meritata, perché lui è un ragazzo serio che ha sempre lavorato; è il giusto premio”

MELANDRI: “Possiamo passare un Natale felice. Sono molto contento per la doppietta. Loro nel primo tempo hanno corso tanto, sono riusciti ad andare in vantaggio per poi fare la loro partita, e si sono chiusi. Siamo stati bravi poi nel secondo tempo a pareggiare subito ed un po’ meno bravi a prendere gol poco dopo. Però ci abbiamo creduto fino alla fine, mi è uscito un eurogol e sono contento per tutti. Il ruolo di prima punta? Ho giocato anche altre volte in questo ruolo e per le mie caratteristiche è un ruolo che mi piace fare perché riesco ad attaccare bene la profondità”.

GIORGINO: “La Sammaurese ha giocato la partita della vita, per noi non è stato facile recuperare, anche perché non siamo stati brillanti. Ci può stare una prestazione sotto tono ma oggi è venuta fuori la nostra forza di volontà e cattiveria. Personalmente non sono ancora al 100%, spero di esserlo dopo la sosta. In questa squadra ci sono giocatori di tutt’altra categoria. E’ importante calarsi con la giusta mentalità in questa categoria, altrimenti si rischia di fare delle figuracce. Questo grande spirito di sacrificio parte da Lucarelli che ha fatto la Serie A e passa da chi ha giocato anche in B o in Lega Pro”.

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Commenti
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement
Advertisement

Altro in Parma Calcio

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br>Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br><br> Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi