Connect with us

Altri Sport

A Pietro Pizzarotti il 18° Gialloblù d’Oro del CCPC. Premi ai soci di Nuovo Inizio e il benvenuto a Krause (VIDEO)

A Pietro Pizzarotti il 18° Gialloblù d’Oro del CCPC. Premi ai soci di Nuovo Inizio e il benvenuto a Krause (VIDEO)

(Gabriele Majo da www.stadiotardini.it) – C’era una volta il Natale Gialloblù: per oltre 30 anni, in coincidenza con il Compleanno del Parma (16 Dicembre 1913), il Centro Coordinamento Parma Clubs ha dato vita ad una kermesse che vedeva radunati tutti i vari presidenti CCPC, assieme a proprietà, dirigenti, tecnici, calciatori, dipendenti e collaboratori del Parma Calcio, un modo per scambiarsi gli auguri per le imminenti festività coi piedi sotto la tavola. Momento topico della serata la consegna del Gialloblù d’Oro. Ai tempi del Coronoavirus, però, il grande happening è stato forzatamente fortemente ridimensionato e così ieri sera, Martedì 15 Dicembre 2020, con 24 ore di anticipo rispetto alla naturale scadenza per via della concomitanza con la partita di stasera, l’anticipo con il Cagliari, nella sala stampa dello Stadio Ennio Tardini, assieme ad una aliquota di consiglieri del direttivo del Coordinamento (con il presidente Angelo Manfredini, i vice Giorgio Iotti e Bruno Bia e, per la quota rosa, la sempre affascinante Chiara Moia) si sono trovati i premiati, i giornalisti (inclusi fotoreporter ed operatori) e alcuni dirigenti Crociati, in sicurezza nel pieno rispetto del distanziamento sociale e con mascherine indossate.
Come consolidata consuetudine i riconoscimenti assegnati intendono dar lustro e ringraziare i premiati per opere ed azioni relative alla precedente stagione agonistica: in questo caso, però, si è voluto estendere il grazie a tutti coloro che hanno reso possibile la rinascita del calcio a Parma dopo il fallimento di cinque anni fa, ovvero sia i Magnifici 7 di Nuovo Inizio: rigorosamente in ordine alfabetico hanno ricevuto una sfera in cristallo, con la dicitura “Un sincero grazie ad un amico che ha permesso ai miei sogni di diventare realtà”, Guido Barilla, Giampaolo Dallara, Angelo Gandolfi, Giacomo Malmesi, Paolo Pizzarotti, assenti giustificati Mauro Del Rio e Marco Ferrari. Al presidente uscente, Pietro Pizzarotti, è andato l’ambito 18° Gialloblù d’Oro, che reca questa incisione: “Grande Uomo dal cuore gialloblù”: nel consegnarglielo Manfredini ha ricordato come egli sia sia sempre stato prima di tutto un appassionato tifoso del Parma. L’evento è stata l’occasione per Manfredini & C. di conoscere per la seconda volta il nuovo proprietario del Parma Kyle Krause, che assieme al figlio Oliver, ha seguito in prima fila molto attentamente la serata. Per la seconda volta, poiché la prima era stata a Settembre quando, una volta perfezionato il cambio di proprietà, l’imprenditore, nell’occasione accompagnato anche dalla moglie e dall’altro figlio Tanner, aveva visitato la Palazzina Maria Luigia, sede del CCPC, ed invitato tutti ad una bicchierata nel vicino Baccanale. Come regalo di benvenuto Manfredini ha consegnato a Kyle Krause un patinato libro fotografico sulla storia di Parma, mentre al figlio Oliver un gustoso Prosciutto di Parma. Gabriele Majo (da www.stadiotardini.it

IL VIDEO INTEGRALE DELLAPREMIAZIONE

ARTICOLI E CONTRIBUTI MULTIMEDIALI CORRELATI

IL SOGNO DI KYLE KRAUSE SI LEGA A QUELLO DEI TIFOSI PARMIGIANI: FOTO E VIDEO DEL BRINDISI DI BENVENUTO AL BACCANALE

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma

Commenti Recenti

Altro in Altri Sport