Connect with us

Parma Calcio

Adorante, Artistico e Balogh: il Parma si gode i suoi gioiellini

Adorante, Artistico e Balogh: il Parma si gode i suoi gioiellini

Il 3-1 con cui il Parma ha battuto ieri il Pescara è pieno di significati. Di belle storie. Di prime volte.

Per rendersene conto basta leggere i nomi della formazione titolare schierata contro gli abruzzesi: Balogh al centro della difesa e Adorante al centro dell’attacco. Per non parlare degli altri millennials, Sohm e Nicolussi Caviglia.
Nomi su cui il Parma crede fermamente, soprattutto con l’arrivo in panchina di mister Liverani, il quale ha già fatto capire di avere il coraggio e la voglia di puntare su giocatori che per maturare e fare il grande salto hanno bisogno di giocare in prima squadra.

Ieri sera i ragazzi hanno risposto alla grande: Adorante (parmigiano doc, nella foto in alto) ha segnato il gol del momentaneo 3-0 (il primo in carriera tra i professionisti), mentre Balogh in difesa non ha sbagliato un colpo. Un po’ di timidezza, certo, ma le qualità ci sono e vanno supportate. Senza dimenticare nel finale l’esordio di Artistico (al posto di Caviglia) che poche ore prima aveva firmato il suo primo contratto da professionista.
Tutti e tre sono cresciuti nelle giovanili del Parma. Favole crociate.

(Foto Parma Calcio 1913)

 

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement
Advertisement

Altro in Parma Calcio