Connect with us
 

Parma Calcio

Al via il calciomercato, 4 settimane di fuoco

Al via il calciomercato, 4 settimane di fuoco

Da oggi a mercoledì 31 gennaio 2018 (ore 23). 28 giorni di calciomercato, tra voci, indiscrezioni, conferme, smentite e ufficialità. Preparatevi e prepariamoci a 4 settimane di fuoco, visto e considerato che da più parti (soprattutto i media nazionali) il Parma è considerato una delle possibili “regine” invernali. L’arrivo di Lizhang, infatti, fa volare la fantasia dei tifosi, tra leggende e speranze di tornare grandi al più presto. Anche perché la classifica è un invito a investire, perché il Parma è lì a lottare per la A diretta, dopo un girone d’andata più che positivo, ma migliorabile. La sede ufficiale della sessione invernale del mercato sarà ancora l’Hotel Melià di Milano, in zona San Siro,

Il ds Daniele Faggiano (nella foto) e il suo staff di collaboratori e osservatori, sono in movimento da diverso tempo. Trattative e “pour parler” in attesa di sferrare gli attacchi decisivi. Le priorità del Parma sono stranote: uno-due attaccanti, uno-due centrocampisti. Il resto dipenderà dalle cessioni e su questo fronte le opportunità non mancano (Barillà, Germoni, Corapi, Nocciolini e Scaglia hanno diverse richieste in B e C), anche se gli onerosi contratti di alcuni di giocatori alla corte di mister D’Aversa sono un ostacolo pericoloso.
Non sarà un mercato facile, come sempre, soprattutto quando chi vende ha la consapevolezza (o presunzione) di trattare con dei miliardari come Lizhang.

La lista dei nomi che da diverse settimane riempiono le pagine di siti e giornali è lunga e corposa. Noi di Sportparma proveremo a fare chiarezza in mezzo a questa selva piena di spine, a riportare notizie che sono supportate da nostre verifiche. Non sarà semplice, ma ci proveremo. D’altronde le bufale e i depistaggi sono sempre dietro l’angolo.

La lista dei possibili colpi crociati, dicevamo: Matri e Vacca sono i nomi più caldi, anche perché sono in scadenza di contratto (giugno 2018) e il Parma ha già incassato le disponibilità di entrambi. Poi bomber Di Carmine, la suggestione Cerri, il centrocampista Firenze (Pro Vercelli ma di proprietà Crotone). La giostra è appena partita…

Commenti
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Parma Calcio

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -
Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -

Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi