Connect with us

Parma Calcio

LAZIO – PARMA 2-0 (finale)

LAZIO – PARMA 2-0 (finale)

ROMA – Buona sera amici di Sportparma. Chi vi scrive è Alberto Romano che, in diretta dallo stadio Olimpico, vi racconterò Lazio-Parma, 4a giornata di serie A. D’Aversa conferma il modulo 4-3-3 ma in difesa c’è la novità Pezzella, al posto di Gagliolo. Kulusevski confermato a destra, ma avrà anche compiti da centrocampista. Lazio con il classico 3-5-1-1 con Correa alle spalle di Immobile.
La lazio è la bestia nera dei crociati, 6 vittorie negli ultimi 6 incontri. Arbitra il signor Abisso di Palermo. Buona cornice di pubblico sugli spalti, un centinaio i tifosi gialloblù nel settore ospiti. .


LAZIO – PARMA 2-0

Reti:  pt 8′ Immobile; st 22′ Marusic.

LAZIO (3-5-1-1): Strakosha; Luiz Felipe, Acerbi, Radu; Marusic, Milinkovic-Savic, Lucas Leiva (29′ st Parolo), Luis Alberto, Lulic (40′ st Jony); Correa; Immobile (18′ st Caicedo).

A disposizione: Proto, Guerrieri, Bastos, Vavro, Patric, Lukaku, Lazzari, Berisha, Anderson. All. Inzaghi

PARMA (4-3-3): Sepe; Darmian, Iacoponi, Bruno Alves, Pezzella; Hernani, Brugman (34′ st Sprocati), Barillà; Kulusevski, Inglese (40′ st Cornelius), Gervinho (30′ st Karamoh).

A disposizione: Colombi, Alastra, Dermaku, Laurini, Scozzarella, Gagliolo. All. D’Aversa

ARBITRO: Abisso di Palermo
NOTE: Ammoniti Kulusevski (23′), Lucas Leiva (47′), Barillà (61′), Iacoponi (91′).


PRIMO TEMPO

1′ – La Lazio batte il calcio d’inizio, il Parma indossa la terza maglia e attacca da sinistra verso destra rispetto alla tribuna stampa in cui ci troviamo.

4′ – Contropiede del Parma con Brugman e Kulusevski terminato da Inglese con un tiro all’interno dell’area completamente sballato.

6′ – Tiro di destro di Correa, all’altezza del dischetto del rigore, fuori di oltre un metro.

8′ – GOL LAZIO – Assist perfetto di Luis Alberto per Immobile che si infila tra Iacoponi e Darmin, aggancia il pallone e disegna un diagonale perfetto che finisce nell’angolino opposto. Lazio-Parma 1-0.

10′ – Pericolo Lazio con un conclusione da 30 metri di Milinkovic-Savic che termina fuori di poco.

22′ – Bruno Alves recupera palla a centrocampo e calcia subito un porta da circa 40 metri: altissimo.

22′ – Kulusevski inventa per Inglese che calcia al volo di destro, fondamentale uscita di Strakosha che devia in angolo.

23′ – Ammonito Kulusevski per un duro intervento a centrocampo.

30′ – Correa salta Iacoponi dopo una serie di finte e calcia di punta sul primo palo, Sepe non si fa sorprendere.

33′ – Cross di Lulic e testa di Correa: alto.

35′ – Punizione di Luis Alberto, Sepe esce a vuoto ma per sua fortuna il pallone termina al di là del palo.

44′ – Correa converge da destra e calcia debolmente sul primo palo, Sepe c’è.

44′ – Non ci sarà recupero.

45′ – Si va negli spogliatoi sul punteggio di Lazio 1, Parma 0. La partita è aperta, malgrado il dominio territoriale della squadra di Inzaghi.


SECONDO TEMPO

1′ – Abisso fischia l’inizio del secondo tempo.

3′ – Gran conclusione da fuori area di Immobile che impegna duramente Sepe. E’ angolo.

13′ – Conclusione di Lulic da 25 metri, tiro deviato che si impenna e finisce sopra la traversa non di molto.

14′ – La Lazio colpisce il palo direttamente da calcio d’angolo con Luis Alberto.

18′ – Forti tensioni sulla panchina della Lazio tra Immobile (appena sostituito) e Inzaghi.

22′ – GOL LAZIO – Luis Alberto pesca Marusic al limite dell’are, supera in velocità Pezzella e calcia forte in porta per il gol del 2-0.

25′ – Destro dal limite di Luis Alberto fuori di poco.

28′ – Diaonale di Marusic, Sepe respinge, Bruno Alves manda in angolo.

33′ – L’ex Parolo impensierisce Sepe con un destro da 30 metri che scende un attimo dopo la traversa.

34′ – Dopo i cambi adoperati da D’Aversa il Parma passa alla difesa a tre e prova a sfruttare la velocità di Karamoh, in campo dopo una settimana particolare.

41′ – Sinistro di Cornelius, deviato, palla in angolo, molto lontana dallo specchio della porta.

43′ – La Lazio si divora il possibile 3-0 con Milinkovic-Savic che spara un diagonale a botta sicura che termina a fil di palo.

45′ – Sono 4 i minuti di recupero.

49′ – Fischio finale, Parma sconfitto all’Olimpico da un’ottima Lazio. Crociati con poco peso offensivo. E’ tutto, grazie per averci seguito.

 

 

 

Commenti
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Parma Calcio

© RIPRODUZIONE RISERVATA